Header ad
Header ad
Header ad

BASKET: Sconfitta casalinga per la Geonova Lucca

Geonova Lucca-Endiasfalti Agliana 64-81

GEONOVA: Drocker 15, Puccinelli, Loni 8, Danesi 16, Del Debbio ne, Tozzini 7, Biagioni 4, Porciani 6, Buzzo 6, Pierini 2. All. Piazza

ENDIASFALTI: De Leonardo 7, Bogani 13, Meoni, Limberti 10, Consorti 18, Nieri 13, Mancini, Cavicchi 17, Salute, Grillini 3. All. Bertini

ARBITRI: Carlotti e Mazzoni

NOTE: parziali 13-19, 32-46, 46- 59. Espulsi Tozzini e De Leonardo al 29’55”. Uscito per falli Porciani al 36’33”, Biagioni al 37’47”, Drocker al 38’26”

Seconda sconfitta per la Geonova che trova sulla propria strada una squadra molto concreta, bravissima in difesa e sempre in grado di trovare soluzioni offensive semplici senza forzature. Il recupero della seconda giornata di ritorno si gioca alla palestra di San Concordio e sono però i padroni di casa a partire nel migliore dei modi. Un canestro di Porciani, una tripla di Drocker e un contropiede di Danesi danno infatti il 7-0 dopo appena 90 secondi di gioco. Bertini chiama subito time-out e la reazione non tarda ad arrivare perché appena un minuto dopo le due squadre stanno già in appaiate con Cavicchi che dall’arco segna la tripla del sorpasso (11-12) dopo 6 minuti di gioco. L’equilibrio però dura ancora un paio di giri di lancette perché a quel punto gli ospiti mettono la freccia e a cavallo dei due quarti piazzano un parziale di 0-14 (13-26) che spacca in due l’incontro e che non sarà più ricucito dalla Geonova. A sbloccare i bianconeri è il solito Drocker ma Agliana ha buone percentuali e riesce sempre a trovare buoni tiri. I lucchesi accennano a un tentativo di recupero che però si ferma sul 26-34 e dopo un altro time-out la Endiasfalti riallunga rapidamente fino al +14 dell’intervallo.

Dopo la pausa gli ospiti sporcano le medie ma i padroni di casa non riescono ad approfittarne fino in fondo rientrando al massimo fino a -8 (40-48) mentre dall’altra parte sono Consorti, Cavicchi e Nieri a garantire punti e soluzioni. Al termine del terzo quarto vengono espulsi Tozzini e De Leonardo, per qualche scintilla su un contatto ma l’incontro ormai è indirizzato e negli ultimi minuti gli ospiti raggiungono anche il +20 (61-81).

Il commento di Giuseppe Piazza: https://www.youtube.com/watch?v=aVSH_lm8z-Q&list=UU4gjII9WmCi7SK7vJ4sCHcw

Related posts

Questo sito utilizza cookie tecnici ed analitycs. Potrebbero inoltre essere installati cookie di terze parti. Proseguendo la navigazione accetti la policy del sito. Per ulteriori informazioni clicca sul link predisposto. Info | Chiudi