Header ad
Header ad
Header ad

Gesam Gas Le Mura sconfitta a Venezia

La Gesam Gas esce sconfitta dal PalaTagliercio, nel match contro l’Umana Venezia, con il punteggio di 72 a 64. Un match di difficile lettura, con Lucca che capitola solo nell’ultimo quarto dopo aver dominato la terza frazione con un parziale di 20 punti a 9. Negli otto minuti finali le padrone di casa hanno trovato nelle mani di Mc Callum e Mandache punti decisivi, riuscendo a regalare al proprio pubblico una vittoria importante. Per Lucca adesso il ‘rompete le righe’ per le festività natalizie e ritrovo il prossimo 29 dicembre.

La partita. Dopo un 4-0 lucchese è Venezia a fare paura con un 12-0 frutto di due triple (Mc Callum e Bagnara) e alla buona vena di Mandache. Al minuto 5 Komplet propizia una bella rimonta, coadiuvata da Richter e Crippa per il 17-15, che diventa 22-18 al primo fischio (bomba di Mandache sulla sirena). Nel secondo quarto Venezia, con Mc Callum e Carangelo, trova il +10 al minuto 15 (31-21), Reggiani e Crippa accorciano, ma ancora Mc Callum con due sul cronometro trova il punto del 37-27, che diventa 41-33 a metà.

Nella ripresa Lucca cambia marcia, soprattutto in difesa e a due e mezzo dal termine trova il pareggio a quota 48 con Reggiani. A segno Mandache, poi Pedersen, ma in chiusura una tripla preziosissima di Templari regala il +3 (53-50) alle biancorosse al terzo fischio (20 a 9 di parziale). Crippa inaugura con un gioco da tre l’ultima frazione, ma Venezia ribatte con un 11-0 e sorpasso (61-56 con 4 da giocare). Komplet e Milic provano a ricucire, Ruzickova, Mandache e Carangelo allungano di nuovo (69-61 a -1) con Pedersen che ai liberi trova il -6 ad una manciata di secondi sul cronometro che però non fermano Venezia, che allunga fino al 72-64 chiudendo le ostilità.

Coach Diamanti: “Peccato perchè dopo un primo tempo sofferto, dall’intervallo abbiamo migliorato la fase difensiva e giocato una buona pallacanestro riuscendo ad andare avanti nel punteggio. Nel momento in cui potevamo allungare, abbiamo commesso due-tre ingenuità dando loro la possibilità di recuperare. Nello sprint finale qualche distrazione ci ha condannato, anche se il risultato alla fine non rispecchia quello che si è visto sul campo”.

Il tabellino:

Venezia-Lucca: 72-64 (22-18; 41-33; 50-53)

Umana Reyer Venezia: Melchiori 3, Carangelo 4, Porcu ne, Pan ne, Bagnara 3, Dotto 12, Formica 4, Ruzickova 6, Mc Callum 23, Gianolla ne, Mandache 17, Penna. All. Liberalotto

Le Mura Lucca: Templari 3, Rossi 5, Reggiani 7, Milic 7, Crippa 16, Richter 5, Benicchi ne, Komplet 13, Ercoli ne, Pedersen 8. All. Diamanti.

Arbitri: Gagliardi (FR), Chersicla (LC), Nioi (CA)

Note: uscita per 5 falli Reggiani al minuto 34:40.

Tutti gli aggiornamenti e le news Le Mura sul sito internet www.basketfemlemura.it, sulla pagina facebook – BFLeMuraLucca e su twitter – @BFLeMuraLucca.

Lorenzo Vannucci

Related posts

Questo sito utilizza cookie tecnici ed analitycs. Potrebbero inoltre essere installati cookie di terze parti. Proseguendo la navigazione accetti la policy del sito. Per ulteriori informazioni clicca sul link predisposto. Info | Chiudi