Header ad
Header ad
Header ad

Grande concerto di natale con l’Orchestra dei Conservatori della Toscana

BOCCHERINI OPEN

L’ORCHESTRA DEI CONSERVATORI DELLA TOSCANA

PER UN GRANDE CONCERTO DI NATALE

21 Dicembre – Chiesa di San Francesco

La stagione artistica dell’Istituto Musicale “L. Boccherini” di Lucca, denominata “Boccherini OPEN”, saluterà il 2014 con un grande Concerto di Natale presso la Chiesa di S. Francesco, domenica 21 dicembre alle ore 19. L’Orchestra dei Conservatori della Toscana, composta da un centinaio di musicisti provenienti dal nostro Istituto cittadino, dal Conservatorio “Cherubini” di Firenze, dall’Istituto Musicale “Mascagni” di Livorno, e dal “Franci” di Siena, si esibirà in un variopinto programma che raccoglie brani sinfonici, operistici e di musica sacra, accomunati da tematiche spirituali e religiose: l’incipit dal Te Deum di Marc-Antoine Charpentier, La consacrazione della casa di Ludwig Van Beethoven, il quarto movimento Das Himmlische Leben (La vita celeste) dalla IV Sinfonia di Gustav Mahler, l’Agnus Dei dalla Messa a 4 voci di Giacomo Puccini, Simple Song da Mass di Leonard Bernstein, l’Agnus Dei dalla Petite messe solennelle di Gioacchino Rossini e il I movimento della Sinfonia n.8 D. 759 “Incompiuta” di Franz Schubert; chiusura con i canti popolari natalizi, dal celebre White Christmas a Silent Night e Jingle Bells.

Nella direzione musicale del concerto si alterneranno quattro docenti provenienti dalle rispettive scuole toscane: GianPaolo Mazzoli, Paolo Ponziano Ciardi, Massimo Niccolai e Giovanni Piazza.

La collaborazione tra i conservatori nasce dalla volontà della Regione Toscana che ha incaricato il “Cherubini” di Firenze di coordinare gli Istituti Musicali in un progetto globale, che vedrà, oltre al concerto lucchese, altre tre date a Firenze, Siena e Livorno (18 e 19 dicembre e 1 gennaio).

Si tratta quindi di una chiusura in grande stile con cui il “Boccherini” desidera augurare buone feste alla città di Lucca: l’ultimo concerto di una ricca stagione culturale che ha visto la realizzazione di una cinquantina di appuntamenti, tra concerti, spettacoli, masterclass e presentazioni editoriali, e che pone ormai l’Istituto lucchese al centro delle attività musicali cittadine, al livello dei maggiori conservatori italiani, e con riconoscimenti provenienti anche dall’estero.

I biglietti gratuiti sono ritirabili esclusivamente alla biglietteria del Teatro del Giglio con orario 10.30-13 e 16-19; tel. 0583 465320 oppure: www.boccherini.it.

Related posts

Questo sito utilizza cookie tecnici ed analitycs. Potrebbero inoltre essere installati cookie di terze parti. Proseguendo la navigazione accetti la policy del sito. Per ulteriori informazioni clicca sul link predisposto. Info | Chiudi