Header ad
Header ad
Header ad

Il Rugby Lucca vince contro gli Arieti Arezzo

Rugby Lucca – Arieti Arezzo 5-3

Nella penultima giornata del girone di andata, il Rugby Lucca coglie il quarto successo consecutivo battendo, tra le mura amiche, gli Arieti Arezzo. La partita, come il risultato finale di 5-3 testimonia, non è stata affatto semplice per gli uomini di casa che, a causa delle numerose defezioni, non hanno potuto schierare la formazione iniziale provata in settimana. Lucca spreca molto, soprattutto nel primo tempo, dove ha un possesso palla e di territorio quasi totale ma non riesce a concretizzare la gran mole di gioco sviluppata. L’unica meta dell’incontro viene segnata da Giovannico che finalizza una bella azione corale alla mano. La formazione ospite disputa una partita disciplinata, molto aggressiva in difesa e, nel secondo tempo, sfiora addirittura il colpaccio. Purtroppo per gli ospiti però, il calcio di punizione che poteva regalare la vittoria non centra i pali e dunque alla fine, è Lucca che può gioire ancora una volta.

I biancorossi non producono certo la miglior prestazione dell’anno. Le attenuanti per i lucchesi non mancano: capitan Giannotti e compagni venivano infatti da una serie di sfide davvero dure (soprattutto le ultime due contro Pisa e Livorno, entrambe in trasferta, si sono fatte sentire) ed erano molti i giocatori indisponibili per infortunio o non al meglio della condizione. Inoltre il campo pesante e la palla resa viscida dalla pioggia hanno un po’ penalizzato i locali che non hanno potuto sviluppare al meglio il loro gioco. Può starci anche un calo di tensione dopo due sfide così dure come quelle contro Cus ed Etruschi ma l’importante era vincere e continuare la corsa verso la vetta della classifica e questo Lucca lo ha fatto. La forza di una squadra che ambisce a stare stabilmente nel firmamento dell’elitè rugbistica toscana (per quanto solo a livello di serie c, per il momento) si vede anche in giornate come questa, dove tutto non gira come dovrebbe ma il risultato arriva comunque, grazie al cuore e alla voglia di vincere.

Questa vittoria così sofferta potrebbe infatti rivelarsi fondamentale, vista la contemporanea sconfitta della capolista Amatori Prato nel derby contro il Sesto Fiorentino. Adesso Lucca è a sole cinque lunghezze di distanza dal primo posto.

La formazione rossonera chiuderà l’anno in trasferta contro gli Emergenti Cecina, dopodiché il campionato andrà in letargo fino ad anno nuovo. Inutile dire che se Lucca vuole ambire al primato non potrà concedersi passi falsi.

In una giornata così positiva per i colori lucchesi, da sottolineare anche la bella prova della formazione under 16 che va ad imporsi in trasferta sul difficile campo degli Etruschi Livorno.

Related posts

Questo sito utilizza cookie tecnici ed analitycs. Potrebbero inoltre essere installati cookie di terze parti. Proseguendo la navigazione accetti la policy del sito. Per ulteriori informazioni clicca sul link predisposto. Info | Chiudi