Header ad
Header ad
Header ad

Ultimo weekend per “Il Desco 2014”: record di presenze e finale a sorpresa

Tante le iniziative per l’ultimo weekend della mostra sui sapori e saperi lucchesi in scena al Real Collegio dal 6 all’8 dicembre

Lucca, 2 dicembre 2014 Una cosa è sicura: l’ultima settimana del Desco avrà un finale speciale. Ma andiamo con ordine. Uno dei protagonisti che accompagnerà la conclusione della mostra più famosa sui saperi e sui sapori lucchesi targata 2014 – senza dubbio – è il fagiolo. Anzi i fagioli: tanti, diversi e tutti buoni.

Così partirà sabato 6 dicembre l’inaugurazione di Slowbeans – manifestazione organizzata da Slowfood Lucca, Compitese e Orti Lucchesi E Associazione Rosso e i suoi Fratelli in collaborazione con l’ente camerale – per la promozione dei legumi in un’ottica di condivisione e rispetto della biodiversità. Quale miglior apertura per le Fagioliadi 2014, gara “semiseria” di piatti a base di legumi, prevista domenica 7 dicembre dalle 12.00 alle 16.00 presso il Real Collegio di Lucca. Senza contare tutti gli altri appuntamenti previsti nel calendario della manifestazione: dalle mostre agli aperitivi, dalle merende alle degustazioni.

Divertimento ma anche cultura: lunedì 8 dicembre verrà infatti presentato il nuovo libro di Fabrizio Diolaiuti “Alla scoperta del cibo” edito Sperling & Kupfer, con prefazione di Beppe Bigazzi. Come distinguere i cibi di qualità, sani e convenienti? Quali sono gli alimenti che curano? Come evitare le trappole del marketing? Un viaggio affascinante e sorprendente, fatto di domande e di risposte che l’autore presenterà attraverso moltissime curiosità e informazioni che cambieranno per sempre il modo di vedere il cibo e di gustarlo.

Ma non è finita, si perché il Desco – pronto a raggiungere un nuovo record di presenze dopo le 37mila raggiunte nei giorni scorsi – saluterà tutti lunedì 8 dicembre e lo farà con divertimento, cultura e musica, sembra proprio che non manchi niente.

L’ultima giornata de “Il Desco” sarà speciale – lo abbiamo detto – e cosa c’è di più magico di un messaggio che arriva direttamente dallo spazio?

Alle 16.00 di lunedì, verrà trasmesso il videomessaggio di Samantha Cristoforetti – prima astronauta donna italiana nello spazio – di fronte ad alcuni studenti provenienti da Capannori. Proprio loro, i bambini, alla fine della proiezione scriveranno un messaggio da inviare sul blog personale dell’astronauta (Avamposto 42) diventando ufficialmente gli ambasciatori della Comunità leguminosa nello spazio.

Alle 17,30 partirà l’intrattenimento musicale Terra Madre Day 2014. : Una giornata dedicata al cibo e ai produttori, festeggiata in contemporanea in tutto il mondo: canti, suoni e balli del gruppo di musicisti “Di terra in terra”.

E il finale? Tutto finirà così come è cominciato, con un brindisi e con l’augurio che la prossima edizione del Desco sia sempre più bella e divertente della precedente.

Related posts

Questo sito utilizza cookie tecnici ed analitycs. Potrebbero inoltre essere installati cookie di terze parti. Proseguendo la navigazione accetti la policy del sito. Per ulteriori informazioni clicca sul link predisposto. Info | Chiudi