Header ad
Header ad
Header ad

Tornano I VENERDI DEL PEPENERO a Pietrasanta

I VENERDI DEL PEPENERO

A cena con gli autori

 

Tornano a grande richiesta “I venerdì del Pepenero”, appuntamenti cultural-gastronomici a cura di Demetrio Brandi  in programma al ristorante Pepenero, in piazza Crispi a Pietrasanta.  Sei appuntamenti tra dicembre e gennaio che vedono protagonisti scrittori, poeti, musicisti, attori, pittori e scultori. Temi leggeri ma non solo, spaziando dall’avventura alla poesia, dall’arte ai piaceri della tavola, dai racconti d’amore alla sociologia, dai temi sociali alle favole per bambini, dal giallo alla fantascienza. Con la collaborazione della redazione del premio letterario “Racconti nella Rete” e Radio Massarosa Sound.

Per partecipare alle cene a tema ideate da Silvia e Gianmarco si consiglia la prenotazione allo 0584 792877.

Venerdi 5 marzo alle 20.15 con Demetrio Brandi un tris di scrittori composto da Luigi Nicolini, Nicola Cantalupi ed Elena Covani.  Alla serata prenderà parte  il poeta/musicista Andrea Cristofani.

LUIGI NICOLINI presenta “Tre salti nel passato” (Giovane Holden Edizioni). Con i suoi racconti ambientati in Versilia nel secondo dopoguerra, fa rivivere atmosfere, vicende e personaggi tipici del periodo. I vari protagonisti, con le loro piccole abitudini e manie, sono figure che erano presenti nei paesi e nei rioni cittadini, figure né buone né cattive, che non hanno lasciato traccia nella memoria ufficiale, ma che tornano a esistere proprio grazie al racconto: una forma di nostalgica rievocazione godibile da tutti. L’autore non narra di pettegolezzi, nei quali c’è distanza e giudizio, ma di vicende che testimoniano e stimolano un legame empatico nei confronti dei personaggi narrati.

Sono storie realmente accadute? Non ha importanza. Il suo scopo è unire la capacità affabulatoria tipica del racconto orale e l’acutezza di penetrazione psicologica con un linguaggio brillante, scorrevole e accattivante di mozartiana leggerezza fruibile da tutti, atto a piegarsi a ogni registro espressivo: da quello nostalgicamente rievocativo a quello patetico, da quello brillante a quello ironico.

NICOLA CANTALUPI presenta “La terra dei draghi – L’ultimo dei Meadaras” (Giovane Holden Edizioni) Secondo volume della trilogia La Terra dei draghi.  L’antica magia lanciata dagli ultimi Signori dei Draghi, i Meadaras, a protezione delle terre libere si sta indebolendo. L’Oscuro Signore pone sotto assedio la città di Amhonùn e si prepara alla conquista dell’intera Terra dei Draghi. Una compagnia elfica viene inviata in cerca di aiuti e per ripristinare antiche alleanze in grado di contrastare l’avanzata dei ripugnanti troll. Nel Fellenrhid, ai giovani Johan ed Elberon, al misterioso Luxi e al potente stregone Carmas si aggiungono il Signore degli elfi stesso e sua figlia Samaire. La loro missione è raggiungere il giovane Re della Baia di Nùn e convincerlo a schierarsi al loro fianco contro le forze oscure. Purtroppo, l’antica alleanza tra uomini ed elfi pare non essere più cosi salda e toccherà alla giovane Samaire, capace di leggere nel cuore degli esseri viventi, scoprire le vere intenzioni di Helledian. Per fare ciò, tuttavia, dovrà ferire una persona amata e soffrire disperando di perderla. Di nuovo in cammino verso le Terre Nere sì da avvisare il regno dei Nani e quello del Nord del pericolo che li minaccia, il giovane Johan scoprirà che il suo destino è legato a un’antica profezia. All’alba di una terribile duplice battaglia uomini, elfi e nani si ergeranno a difesa di un fantastico mondo sulla soglia del declino pronto a risorgere nella speranza di un atteso ritorno.

ELENA COVANI presenta “Una canzone all’improvviso” (Giovane Holden Edizioni) “Un’anima libera è rara, ma quando la vedi la riconosci”. ( C. Bukowsky).  Cassandra è una ragazza solare, generosa e soprattutto, indipendente: ha un lavoro che le piace, un famiglia non convenzionale formata da una madre single e il coinquilino Gaspare, un gatto soriano che di felino ha ormai solo il ricordo.

Pensa che la sua vita sia perfetta, si sente libera e sicura di se e ama la sua quotidianità fatta di giornate al lavoro e serate in compagnia dei suoi quattro amici e compagni di avventure: Caterina, la donna forte che ha scelto di fare la mamma a tempo pieno; Stella, la professionista in carriera per la quale la famiglia è una specie di gabbia nella quale non vuole finire; Margherita, che ha sposato il fidanzato del liceo e Marco, che lavora in un negozio di abiti da sposa e convive felice con il suo Gigi.

Comincia l’estate in Versilia e questa tranquilla quotidianità verrà spazzata via dalla comparsa nella sua vita di Alberto: è diverso dagli altri uomini che con i quali è uscita, è molto più grande di lei e ha un bagaglio decisamente ingombrante per una ragazza che vuole mantenere la sua vita intatta così com’è. Un evento inatteso, una parola di troppo o una scelta difficile, basta poco a volte per mettere in discussione la visione che abbiamo di un’intera vita, Cassandra lo scoprirà sulla sua pelle.

Con la partecipazione del cantautore  ANDREA CRISTOFANI.

 

Il programma dei tre appuntamenti di dicembre:

Venerdi 12 dicembre ore 20.15  L’AMORE… QUESTO SCONOSCIUTO

Scrittori e poeti per un inedito reading di poesie. Con l’intervento di Simona Bertocchi, Michela Rossi e Alessandro Ippolito.

Venerdi 19 dicembre ore 20.15  SULLE SPALLETTE ALLE NOVE

La serata prende il titolo dall’omonimo libro edito da Mds Edizioni.

Otto autori pisani affrontano l’impresa di raccontare una storia unica con tante voci diverse, e di diventare essi stessi, ciascuno col proprio stile e col proprio ritmo, personaggi ed interpreti di un’unica narrazione. Il risultato è un romanzo collettivo che si muove ora lungo i binari del ricordo, ora della nostalgia, qualche volta del rimpianto.

Related posts

Questo sito utilizza cookie tecnici ed analitycs. Potrebbero inoltre essere installati cookie di terze parti. Proseguendo la navigazione accetti la policy del sito. Per ulteriori informazioni clicca sul link predisposto. Info | Chiudi