Header ad
Header ad
Header ad

SERIE A1: Una buona Gesam Gas Le Mura torna alla vittoria ad Orvieto

La Gesam Gas vince dopo una bella battaglia al PalaPorano contro Orvieto, nella terza giornata di andata. Un match solido per le lucchesi, che hanno dominato sotto i tabelloni (37 a 23 i rimbalzi), riuscendo a scavare il solco decisivo nel terzo quarto, grazie alle scatenate Milic e Pedersen. Serviva una vittoria e così è stato. Per le biancorosse prossimo turno giovedì 23 ottobre alle ore 20:30 al PalaTagliate contro Battipaglia, sconfitta quest’oggi da Ragusa.

Le due squadre partono forte e si gioca punto a punto. Milic e Pedersen appaiono subito in serata, ma le padrone di casa trovano punti importanti da Brezinova e Burkholder (11 pari a metà). Lucca spinge con determinazione e al primo fischio, grazie a Templari e Crippa, si porta sul 20 a 14. Rossi, Milic ed Ercoli tentano subito di scavare un piccolo solco, ma Orvieto si chiude a zona riuscendo a trovare il pareggio a quota 31 con Baldelli, al minuto 17. Nel finale qualche imprecisione lucchese, ma capitan Crippa si carica la squadra sulle spalle, trovando due canestri consecutivi per il 37-31 a metà gara.

Nella ripresa il trio Komplet-Pedersen-Milic fa la voce grossa, portando le biancorosse sul 54-38 al minuto 25. Orvieto torna a zona, segnano Crafton e Burkholder (tripla e 20esimo punto), ma ancora Komplet e Milic (19esimo punto) ricacciano indietro le padrone di casa, per un 60-49 al terzo fischio, con un parziale di 23 a 18. Nell’ultimo quarto si gioca allo stesso ritmo iniziale; Orvieto ci prova con una scatenata Crafton, ma Crippa, Reggiani e Richter vanno a segno per il 75 a 63 finale.

Coach Diamanti: “Era importante vincere per riprendere il cammino in classifica e toglierci dalla parte bassa. Siamo una squadra giovane ed emotiva e spero che questa vittoria ci abbia dato il morale giusto per preparare al meglio la sfida di giovedì al PalaTagliate. Fuori casa non è mai facile vincere e alla vigilia avevamo qualche timore in più, perchè il cambio di allenatore di Orvieto poteva aver dato la scossa alla squadra. Siamo stati bravi a partire subito forte e restare sempre avanti nel punteggio. Sulla gestione della partita possiamo fare meglio, altrimenti rischiamo per qualche errore banale di dare morale agli avversari, ma oggi siamo riusciti a fare bene e tornare a casa con i due punti”.

Il tabellino:

Ceprini Costruzioni Orvieto- Gesam Gas Le Mura: 63-75 (14-20; 31-37; 49-60)

Ceprini orvieto: Di Gregorio R. , Granzotto 4, Baldelli 4, Gaglio 2, Sarni 2, Ridolfi ne, Brezinova 10, Bove 5, Burkholder 22, Crafton 14. All. Romano

Gesam Gas: Templari 2, Rossi 6, Reggiani 3, Milic 21, Crippa 10, Richter 7, Benicchi ne, Komplet 8, Ercoli 5, Pedersen 13. All. Diamanti

Arbitri: Gasparri Michele (PS), Nuara Salvatore (GE), Maschietto Chiara (TV)

Tutti gli aggiornamenti e le news Le Mura sul sito internet www.basketfemlemura.it, sulla pagina facebook – BFLeMuraLucca e su twitter – @BFLeMuraLucca.

Lorenzo Vannucci

Related posts

Questo sito utilizza cookie tecnici ed analitycs. Potrebbero inoltre essere installati cookie di terze parti. Proseguendo la navigazione accetti la policy del sito. Per ulteriori informazioni clicca sul link predisposto. Info | Chiudi