Header ad
Header ad
Header ad

Dal fiume al lago… Una domenica dedicata al Serchio e al Massaciuccoli

Una domenica dedicata al Serchio e al Massaciuccoli, passando per di più vicinissimo al mare: gli elementi naturali che, insieme, costituiscono l’essenza del nuovo Consorzio di Bonifica 1 Toscana Nord. Si chiama “Dal fiume al lago. Il Serchio e il Massaciuccoli: due territori, un unico Consorzio di Bonifica” l’iniziativa che l’Ente consortile, insieme a numerose associazioni del territorio (PerlAmbiente, WWF Pisa, Ekoclub, Legambiente Versilia, Lipu e gruppo donatori di sangue Fratres di Massaciuccoli), e in collaborazione coi Comuni di Massarosa e Vecchiano, organizza per domenica prossima 19 ottobre. L’iniziativa era stata già programmata a giugno ma poi fu rinviata a causa delle avverse condizioni meteo che si verificarono; adesso è in programma il recupero della data. Particolarmente ricco il programma dell’evento, che prevede una biciclettata lungo il fiume Serchio e il Canale Ozzeri, la visita al fiume e alle opere idrauliche, un’escursione nei luoghi della bonifica storica di Vecchiano, la visita guidata agli impianti idrovori e all’impianto di fitodepurazione, l’avvistamento e il riconoscimento delle specie con esperti ornitologi, un punto di ristoro offerto dal Consorzio. Sono più d’uno i punti di ritrovo del tragitto, che potrà essere percorso in bici, treno e auto. Alle 7 del mattino, partenza in bici da Monte San Quirico, Foro Boario, per il percorso lungo il Serchio; alle 7,45 partenza in treno e bici dalla stazione di Lucca per Rigoli dove, alle ore 8,15, ci sarà anche un ulteriore punto di ritrovo in bici, per un percorso lungo l’argine del Serchio in direzione bonifica di Vecchiano; alle ore 9,30 partenza in bici da Radicata, presso il ristorante “Las Vegas”, per un altro percorso verso la bonifica di Vecchiano. Altri ritrovi alle ore 9,15 dalla sede dell’Oasi LIPU in via del Porto 9 a Massaciuccoli (qui i Donatori di sangue Fratres locali metteranno a disposizione gratuita le bici ai partecipanti) e alle ore 9,30 a Vecchiano (per partenza in auto da piazza Garibaldi, a cura del WWF di Pisa) Tutti i gruppi si ritroveranno alle ore 10,30 presso gli impianti idrovori di Vecchiano. Il rientro per Lucca è previsto per le ore 18,15, attraverso un percorso in bici nella macchia di Migliarino fino alla stazione di Torre del Lago (e poi in treno, via San Rossore). L’intera manifestazione è gratuita (compreso il ristoro all’ora di pranzo), escluso l’eventuale biglietto ferroviario. E’ obbligatoria l’iscrizione entro venerdì 17 ottobre. Per informazioni, 0583/98241, 0584/439924, 334/8071351

1795931_1494928760794296_5403682309344976932_o

Related posts

Questo sito utilizza cookie tecnici ed analitycs. Potrebbero inoltre essere installati cookie di terze parti. Proseguendo la navigazione accetti la policy del sito. Per ulteriori informazioni clicca sul link predisposto. Info | Chiudi