Header ad
Header ad
Header ad

La Gesam Gas mette ko Parma all’esordio

Ottimo esordio per la Gesam Gas Le Mura nell’Opening Day di San Martino di Lupari. Le biancorosse, dimostrando grinta e carattere, come piace a coach Diamanti, sono riuscite a domare le ‘tigri’ del Lavezzini Parma, rifilando alle gialloblu un buon 72 a 59. Lucca è riuscita da subito ad incanalare l’inerzia della gara a proprio favore, con maturità e determinazione. Nove le giocatrici a referto, quattro in doppia cifra con Pedersen a quota 15 punti e 14 rimbalzi.

Buonissimo avvio di Lucca. Due fiammate di Crippa, poi Komplet e Pedersen fissano il punteggio sul 10 a zero in quattro minuti. Parma appare smarrita; Clark e Maznichenko provano a dare la scossa, ma Le Mura non molla un centimetro e chiude la prima frazione sul 19 a 8, con sei giocatrici a referto. Il ritmo non cambia nei secondi dieci. Parma prova a ribattere colpo su colpo alle fiammate lucchesi, ma sono le biancorosse a creare gioco e difendere con grinta, aumentando il divario fino al 41-21 di metà gara.

Partenza fulminea di Lucca anche nella ripresa: 9-0 a firma Pedersen, Crippa e Templari. Parma non ci sta e torna sotto, a metà, con la bravissima Clark e la giovane Crudo (52-31). Per i restanti cinque minuti si gioca punto a punto, con Le Mura che chiude a +23 il terzo quarto (61-38). Nell’ultima frazione Lucca controlla il match senza correre troppi rischi e chiude la sfida con il punteggio di 72-59.

Coach Diamanti: “Siamo partiti bene e siamo stati avanti nel punteggio fino alla fine. Il risultato poteva anche essere più ampio per quello che abbiamo creato, ma oggi mi è piaciuto l’atteggiamento della squadra. Adesso andiamo avanti cercando di migliorarci e questa vittoria è molto importante per il nostro cammino”.

Il presidente Rodolfo Cavallo: “Abbiamo giocato un’ottima partita, dominando per tre quarti di gara. L’ultimo quarto abbiamo un po’ allentato, ma ci può stare. Sono contento, perchè nonostante la giovane età media, abbiamo dimostrato di poter stare in campo e credo che abbiano creato davvero un bel gruppo”.

tifosi finale

 

Lavezzini Parma -Gesam Gas Le Mura: 59-72 (8-19; 21-41; 38-61)

Parma: Battisodo 1, Franchini, Bacchini, Corbani, Giorgi 2, Crudo 8, Maznichenko 16, Trevisan ne, Pettrilli ne, Marangoni 7, Clark 24, Kirtscher 2. All. Olivieri

Lucca: Templari 11, Rossi 2, Reggiani 7, Milic 10, Crippa 12, Richter 2, Benicchi, Komplet 9, Ercoli 4, Pedersen 15. All. Diamanti

Arbitri: Noce, Pazzaglia, Bellamio

Note: antisportivo a Komplet al minuto 19:24. Uscita per 5 falli Crippa al minuto 31, Reggiani al 39.

Tutti gli aggiornamenti e le news Le Mura sul sito internet www.basketfemlemura.it, sulla pagina facebook – BFLeMuraLucca e su twitter – @BFLeMuraLucca.

Lorenzo Vannucci

Related posts

Questo sito utilizza cookie tecnici ed analitycs. Potrebbero inoltre essere installati cookie di terze parti. Proseguendo la navigazione accetti la policy del sito. Per ulteriori informazioni clicca sul link predisposto. Info | Chiudi