Header ad
Header ad
Header ad

LUCA PANZANI SEMPRE SOPRA IL PODIO “TRICOLORE”: IN FRIULI SFORTUNA E CARATTERE

LUCA PANZANI  SEMPRE SOPRA IL PODIO “TRICOLORE”:
IN FRIULI SFORTUNA E CARATTERE
Lo scorso fine settimana il ventiquattrenne lucchese ha saputo interpretare una gara assai difficile riuscendo a rimanere a podio nel tricolore junior ed ancora al comando del Trofeo Renault Twingo.
L’8 e 9 settembre, insieme alla sua copilota Sara Baldacci, sarà all’autodromo di Vallelunga per il secondo stage formativo di ACI Team Italia.

Lucca, 02 settembre 2014  Luca Panzani, il giovane rallista lucchese lo scorso fine settimana ha partecipato al 50° Rally del Friuli Venezia Giulia, terz’ultimo atto del Campionato Italiano Rally, in provincia di Udine, riuscendo a rimanere sopra il podio della classifica Junior ed ancora al comando del Trofeo Renault Twingo R2.

Affiancato da Sara Baldacci sulla Renault Twingo R2 della Rain Racing, Panzani ha corso una gara decisamente difficile da interpretare per quanto anche sofferta. Il ventiquattrenne di Lucca era anzitutto alla sua prima esperienza nelle selettive prove speciali friulane incastonate nelle valli del Natisone e del Torre ed in gara ha sofferto per alcune problematiche che ne hanno inibito la prestazione complessiva.

Durante la prima tappa ha sofferto una crisi ai freni, messi a dura prova dal percorso di gara, riuscendo comunque  concludere la prima tappa in quinta posizione Junior e terzo di Trofeo Twingo. Nella seconda tappa, risolti i problemi iniziali, mentre stava risalendo concretamente verso il podio, è stato pesantemente rallentato dalla rottura di un semiasse a tre quarti di gara, relegandolo ad una quarta posizione finale. L’esito della trasferta friulana, per Panzani e Baldacci è comunque da guardare in positivo, essendo riusciti a rimanere sopra il podio della classifica Junior al terzo posto ed ancora saldamente primi del Trofeo transalpino sfoderando carattere e determinazione.

Il commento di Luca Panzani: “Una gara, quella friulana, che è stata un po’ come un esame universitario, tanto bella quanto difficile, soprattutto per la tattica delle gomme ed ha pure messo a dura prova la vettura nel suo complesso. Abbiamo avuto un poco di sfortuna, per cui si è cercato di limitare il passivo, ma nel complesso direi che siamo soddisfatti, visto che comunque siamo in linea con le prestazioni degli avversari, che vanno tutti molto forte”.

Il prossimo appuntamento tricolore di Panzani-Baldacci sarà il Rally Adriatico, nelle Marche, il 20 e 21 settembre, su fondo sterrato. L’8 e 9 settembre, la coppia lucchese sarà all’autodromo di Vallelunga in quanto selezionata per il secondo stage formativo di ACI Team Italia, nel quale sono stati scelti i migliori talenti italiani delle corse su strada per favorirne la crescita e la carriera sportiva. Panzani e Baldacci sono stati selezionati insieme ad altre sette coppie di colleghi. Successivamente verrà organizzato un test su fondo sterrato in preparazione del Rally Adriatico, importante crocevia della stagione.

Nella foto: Luca Panzani e Sara Baldacci in azione

Related posts

Questo sito utilizza cookie tecnici ed analitycs. Potrebbero inoltre essere installati cookie di terze parti. Proseguendo la navigazione accetti la policy del sito. Per ulteriori informazioni clicca sul link predisposto. Info | Chiudi