Header ad
Header ad
Header ad

Importanti novità per il Rugby Lucca

Importanti novità giungono dal “cantiere Rugby Lucca”, a poche settimane dall’inizio della preparazione per la nuova stagione. La società biancorossa, reduce da un’annata non semplice, ha scelto di ripartire ancora più forte, con un nuovo ambizioso ciclo.

Nonostante il periodo estivo infatti, i dirigenti lucchesi non hanno mai smesso di lavorare e molte sono le novità in vista della prossima stagione.

La novità principale riguarda il rinnovo del consiglio direttivo della società: allargato e arricchito dalla presenza di persone competenti e d’esperienza. A fianco della riconfermata presidente Loredana Russo, ci saranno Andrea Urso nel ruolo di vice presidente e Nicola Biondi come segretario. Davide Gambini rappresenterà gli atleti in seno alla dirigenza ed infine, anche l’ex tecnico Valter Nutini entrerà a far parte dello staff dirigenziale proseguendo così un rapporto con la società lucchese che dura ormai da molti anni. Compito della nuova dirigenza, tra le altre cose, sarà di ampliare il numero di tesserati e proseguire il già iniziato lavoro di sviluppo degli impianti.

Novità importanti anche per quanto riguarda la guida tecnica: la prima squadra sarà infatti affidata al capitano Matteo Giovannico al quale verrà richiesto di svolgere il non semplice ruolo di allenatore – giocatore. Giovannico avrà al suo fianco Nicola Gennazzani come preparatore atletico e Andrea Pollacchi come collaboratore per i tre quarti. Inoltre, soprattutto nella prima fase di transizione, gli staff tecnici di prima squadra ed under 18 avranno la possibilità di confrontarsi con Valter Nutini, il cui compito sarà quello di dirigere e coordinare il lavoro delle due principali formazioni biancorosse.

Importanti novità anche per quanto riguarda il settore giovanile. Il lavoro del responsabile Edoardo Barcaglioni sta dando i suoi frutti e nel giro di pochi anni la formazione lucchese è riuscita ad allestire un settore giovanile di tutto rispetto, che va dalla under 18 alla under 10. Obiettivo per la prossima stagione sarà quello di ben figurare nei vari campionati regionali ed allargare ulteriormente la base di giocatori attraverso un lavoro di sensibilizzazione nelle scuole, con la possibilità qualora i numeri lo permettessero, di allestire anche una squadra femminile.

Ma le novità non finiscono qui. La nuova dirigenza si sta infatti già muovendo anche nel settore delle sponsorizzazioni ed a breve potrebbero essere annunciati alcuni accordi in via di definizione.

 

Related posts

Questo sito utilizza cookie tecnici ed analitycs. Potrebbero inoltre essere installati cookie di terze parti. Proseguendo la navigazione accetti la policy del sito. Per ulteriori informazioni clicca sul link predisposto. Info | Chiudi