Header ad
Header ad
Header ad

A Castelnuovo Garfagnana apre l’International Academy of Music Festival

 Al via la XII edizione con un week end ricco di appuntamenti

A Castelnuovo Garfagnana apre l’International Academy of Music Festival

Star della musica classica e nuove promesse da tutto il mondo insieme fino al 7 luglio

Dopo il successo dei tre concerti “prologo” con la presenza di grandi nomi della musica jazz, prende ufficialmente il via l’International Academy of Music Festival con un week end ricco di appuntamenti e l’atteso concerto di lunedì, quando salirà sul palco il grande pianista George Vatchnadze. La manifestazione, che da dodici anni rende la Valle del Serchio protagonista della musica da camera, apre sabato 28 giugno alle 17,30 al Teatro Alfieri di Castelnuovo Garfagnana con l’esibizione di alcune delle maggiori promesse delle musica mondiale: Jarred Morehead al piano con “Schumann Novelette No. 1 op.21”; Melody Lin al violoncello con musiche di Haydn “Concerto per violoncello e orchestra”; Keika Mori al piano in “Mefisto Waltz” di Liszt; Stephen Kopp al piano “Sonata No. 2 op.36” di Rachmaninoff; Laurene Baron al violino con il “Concerto per violino e orchestra No. 2” di Wieniawski; in chiusura Michael Davidman, giovane ma già quotato pianista, con il “Nocturne op. 27 No. 2” di Chopin e brani tratti da “Carmen” di Bizet-Horowitz.

Domenica 29 giugno alle 17,30 il tradizionale appuntamento con il “Recital dello studente” (ingresso libero) nella Fortezza di Mont’Alfonso a Castelnuovo. Protagonista anche di questo appuntamento Michael Davidman, ragazzo prodigio della classica, con un programma dedicato a F. Liszt“Sonata in si minore” e M. Ravel “Gaspard de la nuit”.

Lunedì30 giugno alle 17,30 alla Saletta Suffredini in piazza Ariosto a Castelnuovo ancora un appuntamento ad ingresso libero con un “Recital dello studente” del pianista Stephen Kopp con musiche di Beethoven “Sonata op. 106 in si magg Hammerclavier” e Rachmaninoff “Sonata n.2”.

Sempre il 30 giugno, alle 21,15 nella Chiesa dei Cappuccini di Castelnuovo Garfagnana, ospite il grande pianista George Vatchnadze, un musicista di livello assoluto regolarmente presente nelle più prestigiose sale da concerto del mondo, con musiche di L. Beethoven “Sonata op. 110 in la maggiore”, F. Listz “Variazioni su un tema di J.S.Bach” e J. Brahms “Variazioni su un tema di Haendel op.24”.

Il Festival organizzato dalla Scuola Civica di Musica di Castelnuovo, richiama ogni anno musicisti provenienti dai cinque continenti e animerà Castelnuovo, la Valle del Serchio e Lucca fino al 7 luglio con un calendario di 15 eventi di altissimo livello, grazie al sostegno del Comune di Castelnuovo Garfagnana, della Regione Toscana, della Provincia, dell’Unione Comuni della Garfagnana e dei Comune di Camporgiano e Gallicano. A rendere possibile la manifestazione la Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca, la Fondazione Banca del Monte di Lucca e il Banco di Credito Cooperativo di Versilia Lunigiana e Garfagnana.

Biglietti: ingresso 8 euro, ridotto 5. Info: www.iamitalia.com, pagina Facebook “International Academy of Music” (www.facebook.com/FestivalIAM).

George Vatchnadze

 

Related posts

Questo sito utilizza cookie tecnici ed analitycs. Potrebbero inoltre essere installati cookie di terze parti. Proseguendo la navigazione accetti la policy del sito. Per ulteriori informazioni clicca sul link predisposto. Info | Chiudi