Header ad
Header ad
Header ad

LUCCA: Partiti gli interventi per l’illuminazione di cinque attraversamenti pedonali

Sicurezza sulle strade: partiti gli interventi per l’illuminazione di cinque attraversamenti pedonali sulla circonvallazione

LUCCA – I lavori, che rientrano nel più ampio progetto di riqualificazione della illuminazione urbana curata da Gesam energia e che sono stati voluti fortemente dall’amministrazione comunale nell’ottica di andare a migliorare lo standard di sicurezza delle strade per tutti gli utenti, prevede l’installazione di nuovi punti luce sugli attraversamenti riservati ai pedoni in viale Carlo Del Prete (di fronte al supermercato), in viale Marti di fronte alla farmacia, in viale Pacini nei pressi di via Diaz, in viale Giusti all’incrocio con via Filzi e in viale Carducci nei pressi della rotonda di viale Europa.

L’intervento, per un costo complessivo di 62mila euro (esclusa l’Iva) già ultimato per l’attraversamento in viale Carlo Del Prete dove i lampioni sono in funzione da alcuni giorni, è invece  in fase di attuazione per gli altri quattro, dove sono già state realizzate tutte le opere edili. 

Per illuminare i cinque attraversamenti pedonali nelle immediate vicinanze del centro storico è stata scelto un sistema di illuminazione di ultima generazione, che unisce a elevati standard di sicurezza notevoli vantaggi dal punto di vista del risparmio energetico. Il sistema utilizzato permette in effetti una identificazione precisa del pedone da parte del conducente che sopraggiunge nei pressi dell’attraversamento e al contempo garantisce una visibilità elevata a chi incede a piedi sulle strisce. Le due lampade collocate nei pressi degli attraversamenti sono inoltre dotati di un sistema a led, che segnala agli automobilisti l’approssimarsi di un attraversamento pedonale.

I lavori per l’illuminazione dell’attraversamento di viale Carlo del Prete sono stati realizzati dalla ditta Giannini Giusto, mentre gli altri quattro sono a cura della ditta Del Debbio Spa. La fine degli interventi è prevista entro il mese di luglio.

Fonte Comune di Lucca

 

Ah dimenticavo…

Ogni volta che mi impegno a scrivere o cercare questi articoli da pubblicare lo faccio per tutti i lettori come te che sono interessati a ricevere utili consigli su le cose da poter fare. 

Ma avere un blog e mantenerlo porta via tanto tempo, per questo la più grande soddisfazione per me è ricevere condivisioni e commenti di critica positiva (e negativa)!

Per questo ti chiedo se puoi condividere l’articolo con i pulsanti qui sotto, o commentare l’articolo con la tua opinione al riguardo. Se hai domande, non esitare a farle! LUCCA LIVE. 

 

 

Related posts

Questo sito utilizza cookie tecnici ed analitycs. Potrebbero inoltre essere installati cookie di terze parti. Proseguendo la navigazione accetti la policy del sito. Per ulteriori informazioni clicca sul link predisposto. Info | Chiudi