Header ad
Header ad
Header ad

Sigarette più care dal 1 ottobre

Se non sono i gravi rischi per la salute a non aver ancora convinto i fumatori a smettere, potrebbe riuscirci il rincaro delle bionde deciso dal governo. Dal primo ottobre è infatti previsto l’aumento di un euro per ogni pacchetto di sigarette che per chi ne fuma uno al giorno significa un aumento di spesa di 360 euro l’anno: una cifra molto alta.

L’ aumento dal primo ottobre sembra inevitabile per effetto dell’adeguamento trimestrale di uno dei parametri di calcolo delle accise, la classe di prezzo più venduta. Il provvedimento del governo riguarderebbe anche le sigarette elettroniche.

Related posts

Questo sito utilizza cookie tecnici ed analitycs. Potrebbero inoltre essere installati cookie di terze parti. Proseguendo la navigazione accetti la policy del sito. Per ulteriori informazioni clicca sul link predisposto. Info | Chiudi