Header ad
Header ad
Header ad

“Scolpire il tempo – Mindcraft” al MuSA di Pietrasanta

La Fondazione Centro Arti Visive di Pietrasanta in collaborazione con la Regione Toscana e il Comune di Pietrasanta, promuove, in occasione del 450° anniversario che celebra la morte di Michelangelo Buonarroti, avvenuta a Roma il 18 febbraio 1564, un ciclo di iniziative artistico-culturali intitolato Homo Faber.

Michelangelo da sempre legato al territorio apuo-versiliese ed ai cavatori e artigiani con i quali lavorava a stretto contatto, qui selezionava i marmi destinati alla realizzazione dei suoi capolavori scultorei e architettonici. Il contenitore Homo Faber intende a tal proposito mettere in mostra la capacità produttiva del distretto dell’artigianato artistico locale che spazia dal marmo al bronzo, dalla ceramica alla terracotta, dal mosaico all’intarsio, quale simbolo perfetto di creatività, cultura e tecnica, al fine di tracciare un percorso tra artigianalità e innovazione, nelle sue molteplici sfaccettature.

L’iniziativa, che investe differenti spazi del centro storico, dalla Piazza del Duomo alla Chiesa e al Chiostro di S. Agostino, con inaugurazione sabato 14 luglio alle 19:00, si estende ad altre aree del territorio, con l’iniziativa Open Lab – Laboratori Aperti, per comprendere i segreti della produzione artistica dei laboratori artigiani.

In concomitanza, il MuSA – Museo Virtuale della Scultura e dell’Architettura, dal 13 giugno al 13 luglio, accoglie la rassegna audiovisiva dal titolo “Scolpire il tempo – Mindcraft” con un focus specifico dedicato a Michelangelo, attraverso la proiezione di filmati e documentari che illustrano i vari aspetti artistici e biografici del genio toscano. Dalla Cappella Sistina e la Basilica di San Lorenzo illustrate da Antonio Paolucci – direttore dei Musei Vaticani – agli aspetti religiosi e filosofici affrontati dal documentario “Una Passione Eretica” fino a quelli biografici e artistici analizzati dal filmato “Michelangelo. Il Cuore e la Pietra” produzione internazionale di Sky Arte Hd con la star internazionale Rutger Hauer a interpretare l’artista.

Nel corso della rassegna, saranno proposte poi, immagini e documentari che raccontano la declinazione contemporanea dell’artigiano, dell’individuo e delle arti visive in genere. Il “saper fare”, tramandato di generazione in generazione, rivisitato in chiave moderna e, senza dubbio simbolo della notorietà di Pietrasanta nel mondo.

Apertura ogni venerdì, sabato e domenica 18:30 – 23:30
Sabato 13 giugno inaugurazione alle 21:00
Ingresso libero

Programma:

MICHELANGELO – RITRATTO DI UN GENIO

Venerdì 13 giugno

ore 21.00 La Cappella Sistina in Vaticano di Antonio Paolucci
ore 22.00 La Basilica di San Lorenzo di Antonio Paolucci

Sabato 14 giugno

ore 18.30 e 21.15 Michelangelo. Una passione Eretica di Fabrizio Ruggirello
ore 20.30 Le Mani segrete. I segreti dell’artigiano
ore 22.30 Lo Sguardo di Michelangelo di Michelangelo Antonioni

Domenica 15 giugno

ore 18.30 Michelangelo. Una passione Eretica di Fabrizio Ruggirello
ore 21.00 Lo Sguardo di Michelangelo di Michelangelo Antonioni
ore 21.30 Michelangelo. Il Cuore e la Pietra di Giacomo Gatti

WORK CODE. I CODICI VISIVI DEL LAVORO

Venerdì 20 giugno

ore 18.30 e 21.00 The Workers di Masbedo
ore 18.45 e 21.15 Ionesco Suite di Masbedo
ore 19.30 e 22.00 Teorema d’incompletezza di Masbedo
ore 19.45 e 22.30 Glima di Masbedo

POINT OF VIEW

Sabato 21 giugno

dalle ore 18.30 alle ore 23.30 An Anthology of Moving Image
Video di: Francis Alys, David Claerbout, Douglas Gordon, Gary Hill, Pierre Huyghe, Joan Jonas, Isaac Julien, William Kentridge, Paul McCarthy, Anri Sala

VIDEOART E ARTE IN VIDEO

Domenica 22 giugno

ore 18.30 Those who tried to Put the Raimbow Back in the Sky di Driant Zaneli
ore 19.30 Telematch Sadat di Wael Shawky
ore 20.30 Art 21. Trasformation di Yinka Shonibare, Cindy Sherman, Paul McCarthy
ore 21.45 I colori della Passione di Lech Majewsky

MIND IN ITALY

Venerdì 27 giugno

ore 18.30 Piero Manzoni artista di Andrea Bertinetti
ore 20.00 Alighiero Boetti. Niente da Vedere Niente da Nascondere di Emidio Greco
ore 21.00 Twenty-One-Twelve. The Day that world Didn’t End di Michelangelo Pistoletto e Marco Martinis
ore 23.15 Gino De Dominicis. L’Immortale di Giorgio Treves

SPECIAL PETER GREENAWAY

Sabato 28 giugno

ore 18.30 Presentazione alla presenza dell’autore
ore 19.30 The Towers/Lucca Hubris
ore 21.00 Death in Seine
ore 22.00 A Walk Through Prosperos’ Library
ore 22.40 The Marriage

LO SCHERMO DI DANTE

Domenica 29 giugno

ore 18.30 Dante’s Inferno. Canto I di Peter Greenaway
ore 20.30 Dante’s Inferno. Canto IX di Raoul Ruiz
ore 21.30 Onirica. Field of Dogs di Lech Majevski

DARK OPTIMISM. SPECIAL DAVID LYNCH. CORTOMETRAGGI, SPOTS E MUSIC VIDEO

Venerdì 4 luglio

dalle 18.30 alle 23:30 Commercial, cortometraggi e videoclip

IL DIAVOLO VESTE IL MuSA. MODA E ARTE. DIALOGHI IN VIDEO

Domenica 6 luglio

ore 18.30 The september Issue di R.J. Cutler
ore 20.15 Fashion sulla 5th Avenue di Matthew Miele
ore 22.00 Diana Vreeland. L’Imperatrice della Moda di Lisa Immondino

UNO SGUARDO TRA MODA E FOTOGRAFIA

Venerdì 11 luglio

ore 18.30 Yves Saint Laurent di Pierre Thoretton
ore 20.15 About Face. dietro il Volto di una Top model di Timothy Greenfield Sanders
ore 22.00 Gabriele Basilico di Giampiero D’Angeli

SPECIAL: BILL VIOLA. L’ESPERIENZA DELL’INFINITO

Sabato 12 luglio

ore 19.00 Bill Viola. The Experience of the Infinite di Jean Paul Fargier
ore 21.00 Four Songs
ore 22:00 The Passing

IMMAGINI CHE SUONANO BENE. MUSICA E ARTI VISIVE. UNA RELAZIONE INFINITA
Una selezione di videoclip italiani degli ultimi 5 anni a cura di Luca Pacilio

Domenica 13 luglio

dalle ore 18.30 alle ore 23.30 Showreel in loop. Artisti che hanno realizzato videomusicali


Per ulteriori informazioni:

Centro Culturale Luigi Russo – Comune di Pietrasanta www.museodeibozzetti.it 0584 795500
Fondazione Centro Arti Visive di Pietrasanta www.cavpietrasanta.it 0584 792655


Evento a cura di Fondazione Centro Arti Visive di Pietrasanta – Alessandro Romanini
Con la collaborazione di Comune di Pietrasanta, Artigianart, Camera di Commercio di Lucca e Lucca InTec, Garfagnana Innovazione, Lucca Film Festival, Spam Rete per le Arti Contemporanee
Coordinamento organizzativo Fabiola Manfredi
Consulenza videocinematografica Nicola Borrelli

Related posts

Questo sito utilizza cookie tecnici ed analitycs. Potrebbero inoltre essere installati cookie di terze parti. Proseguendo la navigazione accetti la policy del sito. Per ulteriori informazioni clicca sul link predisposto. Info | Chiudi