Header ad
Header ad
Header ad

GHIVIZZANO: ARTE E SPETTACOLO ALL’OMBRA DEL CASTELLO

 GHIVIZZANO: ARTE E SPETTACOLO ALL’OMBRA DEL CASTELLO

Si chiama CorArt ed è la manifestazione in programma a Coreglia il 28 e 29 giugno

Lucca, 3 giugno – Cake design, sculture di giardini, cucito, aerografia, disegno en plein air e improvvisazione. Una due giorni dedicata all’arte a tutto tondo, quella in programma a Coreglia Antelimelli, il 28 e 29 giugno prossimi. Si chiama CorArt ed è la manifestazione che animerà il castello di Ghivizzano con arti visive, pittoriche, culinarie, sartoriali e fotografiche. Non mancherà il ballo, la musica e la meraviglia degli artisti di strada. Un unico concept, insomma, pensato e organizzato da Arquitenens, con il patrocinio della provincia di Lucca, dell’Unione dei comuni della Media Valle del Serchio e del comune di Coreglia, che accompagnerà il visitatore in un week-end all’aria aperta.

Sette le aree tematiche che compongono CorArt, creando un percorso interattivo e surreale: sentiero dei ricordi, arti culinarie, caffè degli artisti, siepi che diventano sculture, aerografia, arte del cucito, mostre di pittura, disegno e fotografia. Non mancherà l’intrattenimento per bambini, con animazioni, magiche bolle di sapone, i laboratori del trucca bimbo e sculture di palloncino. E poi l’arte che diventa racconto, disegno, improvvisazione e impegno. Così i fuochisti della Compagnia dei Fuocolieri di Palermo sorprenderanno grandi e piccini e i balli di strada della Max Ballet Academy di Firenze faranno da cornice al castello di Ghivizzano. Fra gli ospiti, Save The Children, la Croce Rossa Italiana, il padre dell’aerografia italiana, Giorgio Guazzi e l’artista Giancarlo Casini.

Nel corso della manifestazione si svolgerà la premiazione del concorso “IncamminArti” rivolto a tutte le scuole materne della Provincia di Lucca e del concorso nazionale di scrittura “RaccontArti”, che vuole premiare i saggi, i racconti brevi o le poesie capaci di esprimere le emozioni che una qualsiasi forma d’arte suscita sia all’artista che la crea sia a chi la ammira. Informazioni e dettagli sulla pagina Facebook ufficiale di “CorArt – divertirsi con l’arte”,www.facebook.com/corartghivizzano

CorArt - foto1

 

Related posts

Questo sito utilizza cookie tecnici ed analitycs. Potrebbero inoltre essere installati cookie di terze parti. Proseguendo la navigazione accetti la policy del sito. Per ulteriori informazioni clicca sul link predisposto. Info | Chiudi