Header ad
Header ad
Header ad

VENERDI 30 MAGGIO AL RISTORANTE PEPENERO “BIRRA E DINTORNI”

I VENERDI DEL PEPENERO A cena con gli autori
VENERDI 30 MAGGIO AL RISTORANTE  PEPENERO “BIRRA E DINTORNI”
COMUNICATO STAMPA
Venerdì 30 maggio alle 20.15 al ristorante Pepenero di Pietrasanta (piazza Crispi) è in programma  un inedito appuntamento cultural-gastronomico dal titolo “Birra e dintorni”. Con Demetrio Brandi intervengono la sociologa Emma Viviani ed il sommelier Leone  Ramacciotti.  L’accostamento tra sociologia e buon bere non è poi così azzardato e lo scopriremo durante la serata organizzata dal Pepenero. Emma Viviani presenta il volume “Energie ribelli”, la sociologia a portata di cittadino. Un testo in fase di pubblicazione per ETS.
Potremo gustare diversi tipi di birra artigianale accompagnati dalle prelibatezza culinarie proposte da Silvia e Gianmarco. Cena a 25 euro.Per prenotazioni tel. 0584 792877.
Dopo il successo ottenuto con “Una tribù all’ombra delle foglie di coca”, Emma intende approfondire l’argomento, distaccandosi completamente dalle dinamiche istituzionali e dal suo viaggio compiuto con un gruppo di esclusi alla ricerca della “libertà” e di un “sogno” possibile di redenzione dopo gli sconquassi di una vita travagliata da droga e carcere.
Emma ora ha una visione ampia e il “caos della vita” non resta racchiuso in un “sogno” da realizzare in un gruppo di esclusi di un Sert, ma diviene impegno comune e interesse di tutti.
E’ compito di un società civile assumersi delle responsabilità e l’autrice intende offrire la materia sociale al cittadino che può criticamente prenderne visione ed avvicinarsi ad essa. I libroni di sociologia scendono dagli scaffali e assumono una dimensione umana, nel rispetto di grandi pensatori del passato che hanno segnato percorsi teorici importantissimi ma rimasti inattuati.
Emma alla luce dell’esperienza condotta con un gruppo di giovani studenti dell’Università di Pisa a partire dal 2010, si impegna a tracciare anche un percorso pratico di costruzione di un nuovo Welfare e di una marginalità che diviene nuova energia sul territorio.
Silvano D’Alto cura la prefazione del libro e così si esprime: “Energie ribelli” sorgono dal caos. Un mondo duale – ordine e disordine – ci sta di fronte: che non ci può stupire perché a suo modo è questa la dinamica stessa della vita e della città, in un movimento incessante. Dalla interazione delle due dimensioni, di ordine e caos, nascono le città della nostra storia occidentale e le civiltà. Ma il processo ha bisogno di energie costruttive, di neuroni e sinapsi ben connessi di un uomo sapiens”.  Le città oggi vivono una forte crisi di identità dovuto alla interazione tra culture diverse e Milica Djukic ce ne parlerà con una approfondita riflessione: “i popoli bussano alle porte della libertà sognata”, che all’interno del libro si pone come un anello di congiunzione tra il mondo occidentale e quello islamico.

I VENERDI DEL PEPENERO
 a cura di Demetrio Brandi vedono protagonisti una trentina di scrittori, poeti, musicisti, attori, pittori e scultori. Vengono affrontati temi leggeri ma non solo, spaziando dall’avventura alla poesia, dall’arte ai piaceri della tavola, dai racconti d’amore alla sociologia, dai temi sociali alle favole per bambini, dal giallo alla fantascienza. Tutto questo con la collaborazione della redazione del premio letterario “Racconti nella Rete”. Per partecipare alle cene si consiglia la prenotazione allo 0584 792877.
Il programma dei “Venerdì del Pepenero” prosegue VENERDI 6 GIUGNO con la serata dal titolo PIANTE INSOLITE IN TOSCANA  con Paolo Piccolo, Manuela Signorelli e Davide Picchi. VENERDI 13 GIUGNO ultimo appuntamento con i MISTERI E COLORI DEL GOLFO  letture ad alta voce con  Raffaella Ferrari  e Luciano Ribolini. Interviene Nicola Codega autore di “Sempre in piedi”. 

Related posts

Questo sito utilizza cookie tecnici ed analitycs. Potrebbero inoltre essere installati cookie di terze parti. Proseguendo la navigazione accetti la policy del sito. Per ulteriori informazioni clicca sul link predisposto. Info | Chiudi