Header ad
Header ad
Header ad

“Preferivo lo stile di vita dei Nonni”

serchioSi avvicina l’estate e con essa  torna la gran voglia di stare all’aperto. Spiagge, monti, laghi tornano ad affollarsi di tanta belle gente, chi in cerca di uno svago condito da un frugale spuntino, chi si dedica alla lettura di un buon libro, oppure chi coglie l’occasione o approfitta del bel tempo per portarsi da casa intere vettovaglie per cuocere o orrostire ogni ben di Dio. Del resto dalle nostre parti la scelta di dove trascorrere una giornata spensierata all’aria aperta non manca di certo.

Molti di voi avranno notato come le rive del Serchio negli ultimi anni siano tornate a rivivere i tempi che furono, quando andare a fare il bagno nel nostro fiume era una cosa normale, un abitudine estiva di moltissimi lucchesi che per un motivo o per l’altro preferivano restare vicini alle Mura per cercare un po di refrigerio piuttosto che altrepassare il monte.

serchio2La nostra città e tutta la provincia offrono grandi opportunità a chi ama vivere all’aria aperta, godendosi la natura e tutto ciò che lo circonda, ma la natura va rispettata, sempre ed ovunque voi vi troviate.

Questo è un monito che non vale solo per la nostra beneamata città, tutto il Mondo ha bisogno di più attenzione da questo punto di vista.

L’uomo, unico e vero nemico del pianeta, ha dimenticato quanto sia importante il nostro abitat e di come siano delicati gli equilibri che lo regolano.

Se ci chiedessimo che cos’è l’ambiente, la nostra prima risposta sarebbe “il verde che ci circonda”, “la natura”,  ma in realtà è un insieme di fattori (esseri viventi, caratteristiche climatiche, interventi umani ecc.) che permettono la vita. All’interno di questo insieme di fattori anche una minima variazione, un piccolo cambiamento, può causare conseguenze gravi.

serchio3In questo sistema l’uomo svolge una funzione importante, o forse è meglio dire dovrebbe, visto che negli ultimi decenni il nostro pianeta è letteralmente sconvolto da eventi climatici sicuramente riconducibili ad interventi umani sempre più sconsiderati ed incoscenti.

Il progresso, una parola che odio profondamente se accostata alla natura (visto che più che progresso questo è un regresso) ha influito duramente sull’ambiente, procurando conseguenze drammatiche per la nostra stessa sopravvivenza.

C’è bisogno di un cambiamento radicale delle abitudini, degli stili di vita, sempre più caratterizzati da esigenze individuali o comuni sempre più elevate.

serchio4Ormai di inquinamento non ne parla più nessuno, in televisione ce lo ricordano in occasione di qualche apertura o chiusura di un inceneritore, come se gli inceneritori fossero l’unico male di questo pianeta, tralasciando le continue e sistematiche distruzioni di interi territori da parle di multinazionali che se ne infischiano palesemente del bene comune, del nostro pianeta ed i suoi equilibri.

Grandi studiosi del tema hanno più volte dichiarato ufficialmente che ormai il pianeta è al collasso e che sono almeno 30 anni che abbiamo oltrepassato il punto di non ritorno.

Gli equilibri sono saltati e la colpa è anche un po nostra.

L’ho presa larga, certo, ma mi pareva doveroso tornare a parlare del nostro bel pianeta, perchè senza di esso non esisterebbe nemmeno la nostra bella città, il nostro meraviglioso territorio.

serchio1Ed è per questo che mi auguro che ogniuno di voi, nel suo piccolo, possa far qualcosa per tamponare questa enorme falla.

Quando partirete per la vostra scampagnata estiva fate come facevano i nostri nonni, non lasciate in giro plastica, non abbandonate i vostri rifiuti non degradabili dove capita, rispettate la natura, accendete i vostri bei fuochi per arrostire salsiccie e rosticciane in luoghi adeguati, rispettate la natura, sono certo che anche se mal concia Lei lo apprezzerà.

Buona estate a tutti…

Related posts

Questo sito utilizza cookie tecnici ed analitycs. Potrebbero inoltre essere installati cookie di terze parti. Proseguendo la navigazione accetti la policy del sito. Per ulteriori informazioni clicca sul link predisposto. Info | Chiudi