Header ad
Header ad
Header ad

“Rotary’s got talent”: domenica 11 maggio ad Artè

“Rotary’s got talent”: domenica 11 maggio ad Artè uno spettacolo per scoprire i talenti del territorio

Una competizione tra artisti, perlopiù giovani, del territorio. Musicisti, ballerini, cantanti e appassionati di recitazione si esibiranno domenica 11 maggio alle ore 16 ad Artè in via Carlo Piaggia a Capannori per lo spettacolo “Rotary’s got talent” promosso dal Rotary Club Montecarlo – Piana di Lucca in collaborazione con il Comune di Capannori.
A valutarli per decretare il vincitore – in palio c’è un buono acquisto del valore di 500 euro – ci sarà una giuria d’eccezione formata da Mimmo D’Alessandro, produttore musicale e patron del Lucca Summer Festival, Clive Malcolm Griffiths, conduttore radiofonico noto per il programma “Speak Easy” su Radio Monte Carlo e Andrea Chelini, speaker di Radio Bruno. L’appuntamento sarà condotto dallo showman Federico Cammarata.

L’ingresso è a offerta libera e i proventi saranno devoluti al  “Progetto Aeliante”, grazie al quale i ragazzi della scuola secondaria inferiore di Capannori imparano a costruire aeromodelli utilizzando legno di balza e depron.
“Una forte attenzione al territorio e alla valorizzazione dei giovani. E’ questo l’obiettivo del nostro club, che si concretizza in tante iniziative, come questo ‘talent show’ – afferma il presidente del Rotary Club Montecarlo – Piana di Lucca, Girolamo Morelli -. Per affermare ancora più da vicino i nostri principi, abbiamo deciso di devolvere le offerte della serata a un’associazione locale che lavora fianco a fianco con gli studenti. Ringrazio l’amministrazione comunale che ha compreso le nostre finalità sociali e di valorizzazione della comunità e che ci ha messo a disposizione uno dei più importanti spazi pubblici del territorio, Artè”.

I concorrenti, 10 in totale, avranno a disposizione alcuni minuti per la loro esibizione, al termine della quale i membri della giuria esprimeranno il loro giudizio, assegnando a ciascuno di loro un voto da 1 a 10. Al termine di tutte le esibizioni verrà redatta la graduatoria finale e sarà nominato il vincitore.

Lo spettacolo di domenica 11 maggio vedrà esibirsi concorrenti che sono stati selezionati da esperti nominati dal locale club Rotary in seguito a un apposito bando aperto a tutti.

Related posts

Questo sito utilizza cookie tecnici ed analitycs. Potrebbero inoltre essere installati cookie di terze parti. Proseguendo la navigazione accetti la policy del sito. Per ulteriori informazioni clicca sul link predisposto. Info | Chiudi