Header ad
Header ad
Header ad

“Il crollo di casa Usher” in San Girolamo

Camera con vista • Stagione 2013/2014

opera lirica in un atto da “La caduta di casa Usher” di Edgar Allan Poe
libretto e musica di FEDERICO FAVALI

con
MARIA ELENA LORENZINI Lady Madeline Usher
RICARDO CRAMPTON Philip Winthrop
JOHN PAUL HUCKLE Roderich Usher

direttore GIUSEPPE BRUNO
regia EMANUELE GAMBA
scene e costumi Rosanna Monti
luci Marco Minghetti

ensemble strumentale
in collaborazione con l’Istituto Musicale L. Boccherini

opera realizzata su commissione del Teatro del Giglio

domenica 4 maggio ore 18 Teatro San Girolamo – Lucca
PRIMA NAZIONALE

In prima nazionale al Teatro San Girolamo va in scena Il crollo di casa Usher del giovanissimo compositore lucchese Federico Favali. La partitura musicale, realizzata su commissione del Teatro del Giglio, è composta sull’impianto drammaturgico tratto da un testo cult della letteratura del terrore, La caduta di casa Usher di Edgar Allan Poe. Trattandosi di una storia conosciutissima, Favali ha deciso di tessere la trama del libretto «ri-raccontandola con flashback; in questo modo è stato possibile focalizzare l’attenzione su alcuni aspetti essenziali, quali il rapporto degli uomini con la proprietà, che è rappresentata dalla ‘casa’, e con le persone care scomparse». La musica, scritta per ensemble da camera (quartetto ‘anomalo’ di violino, viola, violoncello e contrabbasso, flauto, clarinetto, sax tenore, trombone e percussioni) e tre cantanti, rimanda echi di altre composizioni dedicate a Casa Usher.

Federico Favali, lucchese di origine, si è formato nella sua città studiando all’Istituto Boccherini pianoforte e composizione, e attualmente si trova a Londra – al prestigioso King’s College – per completare un master in composizione. La direzione d’orchestra è affidata a Giuseppe Bruno, pianista, compositore e direttore d’orchestra di livello internazionale, specialista della musica da camera contemporanea, mentre la regia è firmata da Emanuele Gamba, attore e regista di formazione classica, collaboratore di Daniele Abbado, nel 2012 autore della regia del rock-musical di Frank Wedekind Spring Awakening, che sta spopolando nei più importanti teatri nazionali.

Related posts

Questo sito utilizza cookie tecnici ed analitycs. Potrebbero inoltre essere installati cookie di terze parti. Proseguendo la navigazione accetti la policy del sito. Per ulteriori informazioni clicca sul link predisposto. Info | Chiudi