Header ad
Header ad
Header ad

Museo Casa Natale di Giacomo Puccini

La Casa natale, trasformata in museo nel 1979, è stata riaperta al pubblico il 13 settembre 2011, dopo importanti lavori di restauro, che hanno riportato l’appartamento alla sistemazione originaria, e un rinnovamento radicale dell’allestimento.

Il Museo è situato nell’appartamento, al secondo piano di un antico fabbricato nel cuore della città di Lucca, in cui è nato Giacomo Puccini il 22 dicembre 1858. In questa casa il compositore ha vissuto tutti gli anni dell’infanzia e della prima giovinezza, gli anni della familiarizzazione con la musica e degli studi sistematici, prima di trasferirsi a Milano, dove nel 1884 iniziò quella carriera operistica che ne ha fatto uno dei compositori più noti e più amati della storia. A questa casa Giacomo Puccini è rimasto sempre legato, tanto che ha voluto mantenerne la proprietà, nonostante avesse fissato altrove le sue residenze.

Il museo custodisce arredi originali, preziosi oggetti appartenuti al musicista, tra cui il pianoforte Steinway & Sons su cui compose Turandot, partiture autografedi composizioni giovanili (l’opera prima, il Preludio a orchestra riemerso nel 1999, la Messa a 4 voci del 1880) molte lettere di e a Puccini (notevoli quelle di Giulio Ricordi), quadri, fotografie, bozzetti, cimeli e documenti preziosi che documentano il lavoro del compositore, come le bozze dei libretti di Tosca e Fanciulla del West, ricchi di annotazioni autografe e abbozzi musicali. Tra i doni spicca il costume di Turandot, realizzato secondo il figurino di Umberto Brunelleschi e indossato da Maria Jeritza per la prima rappresentazione alla Metropolitan Opera di New York nel 1926.

Invito a casa del Maestro

Calendario visite guidate per i ponti di Primavera 2014
Per accogliere turisti e visitatori il Museo Casa Natale Giacomo Puccini e la Cooperativa Linketto offrono ai visitatori visite guidate gratuite (inclusa nel prezzo del biglietto) per approfondire la conoscenza di Giacomo Puccini attraverso i documenti e i cimeli esposti nelle sale del museo.

Questo il calendario:
– sabato 19 aprile, vigilia di Pasqua, ore 12.00
– domenica 20 aprile, Pasqua, ore 12.00
– lunedì 21 aprile, Pasquetta, ore 12.00 e ore 15.00
– sabato 26 aprile, ore 12.00
– sabato 3 maggio, ore 12.00

Per ogni visita guidata saranno ammesse 25 persone, è quindi consigliabile prenotare.
In occasione dei ponti primaverili il museo resterà aperto anche martedì 22 e martedì 29 aprile.

Indirizzo

Corte San Lorenzo 9 – Lucca – 55100
Il museo si trova al secondo piano di una dimora storica vincolata architettonicamente.
Il museo dispone di un montacarichi utilizzabile dalle persone con disabilità motorie; il museo può fornirne una carrozzina appositamente dimensionata. Due sale non sono comunque accessibili alle persone con disabilità motorie.

Orario di apertura

biglietteria-bookshop: 9.30 – 18.30
museo: 10.00 – 18.00

chiuso il martedì
Il sabato e la terza domenica del mese (in concomitanza con il mercato antiquario) alle ore 12.00 visita guidata in italiano inclusa nel prezzo del biglietto.

Contatti, informazioni e prenotazioni

tel 0583 584028
fax 0583 471105
e-mail info@puccinimuseum.it – info@fondazionegiacomopuccini.it

Sito internet

Related posts

Questo sito utilizza cookie tecnici ed analitycs. Potrebbero inoltre essere installati cookie di terze parti. Proseguendo la navigazione accetti la policy del sito. Per ulteriori informazioni clicca sul link predisposto. Info | Chiudi