Header ad
Header ad
Header ad

Il Premio Oscar Dario Marianelli ospite del Boccherini

IL PREMIO OSCAR DARIO MARIANELLI OSPITE

DELL’ISTITUTO MUSICALE “L. BOCCHERINI”

Martedì 8 aprile alle ore 18

Il premio Oscar Dario Marianelli sarà il prossimo grande ospite dell’Istituto Musicale “L. Boccherini”, con un incontro aperto al pubblico che si terrà martedì 8 aprile alle ore 18 nell’Auditorium del Suffragio.

La musica come personaggio nel cinema” sarà il titolo di questo straordinario appuntamento al quale prenderanno parte anche il M° GianPaolo Mazzoli, Direttore dell’Istituto Musicale “Boccherini”, e alcuni docenti della scuola cittadina.

Dario Marianelli disserterà sulla sua esperienza di compositore in campo cinematografico, e racconterà la sua esperienza nel mondo musicale inglese (Marianelli vive e lavora a Londra da diversi anni), e in particolare delle collaborazioni con i vari registi quali Michael Winterbottom (film: Cose di questo mondo), Bille August (Il colore della libertà) e soprattutto Joe Wright, regista dei film Orgoglio e Pregiudizio ed Espiazione con il quale Marianelli ha vinto il premio Oscar per la migliore colonna sonora nel 2008.

«Siamo contenti e orgogliosi di poter ospitare nuovamente nel nostro Istituto un Premio Oscar – ha affermato il Direttore dell’Istituto “Boccherini” GianPaolo Mazzoli – da tempo infatti stiamo ponendo molta attenzione sul campo della musica per film, e questa occasione permetterà agli studenti e alla città di Lucca di conoscere un aspetto della professione musicale che ricopre oggi grande importanza, e l’esperienza di un musicista di successo che si è formato nel nostro stesso ambiente musicale».

L’incontro, ad ingresso libero, fa parte della Stagione 2014 Boccherini OPEN. Cartellone completo consultabile sul sito web: www.boccherini.it

Dario Marianelli. Dopo aver studiato pianoforte a Firenze, nel 1990 si trasferisce a Londra dove si iscrive al corso postlaurea alla Guildhall School of Music and Drama e, dopo il diploma, ottiene una borsa di studio che gli permette di seguire i corsi di coreografia e composizione del Bretton University College diretti da Judith Weir e Lloyd Newson. In seguito trascorre tre anni alla National Film and Television School a Beaconsfield, poco fuori Londra. A Londra compone brani per il teatro di avanguardia. Viene contattato dal regista irlandese Paddy Breathnach per comporre la colonna sonora dei film Ailsa e I Went Down. Nel 2002 ha l’opportunità di realizzare la colonna sonora di “Cose di questo mondo” di Michael Winterbottom, vincitore dell’Orso d’Oro al festival di Berlino. Nel 2004 Terry Gilliam gli chiede di comporre le musiche di I fratelli Grimm e l’incantevole strega. Ha scritto le colonne sonore di V per Vendetta di James McTeigue, Il buio nell’anima di Neil Jordan. Ha avuto una nomination al premio Oscar per la miglior colonna sonora nel 2006 per le musiche del film Orgoglio e pregiudizio. Nel 2008 ha vinto il Golden Globe per la migliore colonna sonora originale ed il Premio Oscar per la migliore colonna sonora originale per il film Espiazione.

Related posts

Questo sito utilizza cookie tecnici ed analitycs. Potrebbero inoltre essere installati cookie di terze parti. Proseguendo la navigazione accetti la policy del sito. Per ulteriori informazioni clicca sul link predisposto. Info | Chiudi