Header ad
Header ad
Header ad

Un concorso fotografico per raccontare il trauma

 Gli scatti selezionati saranno in mostra per il VII Seminario di aggiornamento in Psicopatologia

Un concorso fotografico per raccontare il trauma

Scadono il 9 aprile i termini per inviare i propri scatti alla Fondazione Mario Tobino

Un concorso fotografico per raccontare il trauma. In occasione del VII Seminario di aggiornamento in Psicopatologia dedicato al Trauma, che la Fondazione Mario Tobino organizza il 9 maggio a Palazzo Ducale, la Fondazione ha bandito un concorso di fotografia aperto a tutti.

Con il seminario – spiega il responsabile della segreteria scientifica della Fondazione Tobino, Franco Bellato – la Fondazione offre uno strumento per accrescere le competenze tecnico-professionali e di processo di medici, infermieri ed operatori socio sanitari, cui il seminario è rivolto, per acquisirne di nuove per una più compiuta conoscenza del problema dalla quale deriva l’indicazione terapeutica e anche preventiva. L’indagine fotografica che può essere condotta sul tema del trauma può essere fonte di spunti di riflessione più che interessanti per i partecipanti al seminario e non solo”

Mente, cervello, risposta al trauma, memoria del trauma possono essere alcuni degli argomenti da indagare con la macchina fotografica, ma il tema può essere anche affrontato in ambito più ampio: dalla malattia fisica, psichica, ai vissuti esistenziali, al mondo del lavoro, del tempo libero, etc.

Sono ammesse immagini digitali in colore e b/n. I files digitali (in un numero massimo di 3)devono essere inviati alla Fondazione Mario Tobino come allegati e-mail all’indirizzo: info@fondazionemariotobino.it, all’attenzione del Dott. Giacomo Brucciani, entro e non oltre il giorno 9 aprile 2014.

Un’apposita commissione selezionerà i files e comunicherà all’autore quelli ammessi alla mostra entro il 20 aprile. Le stampe (in formato almeno cm 30 x 40) devono pervenire alla Fondazione, via di Fregionaja, Maggiano-LU entro il 30 aprile, pena esclusione dalla Mostra che sarà allestita in Palazzo Ducale dal giorno 9 maggio per otto giorni seguenti. La Commissione è composta dal professor Franco Bellato, psichiatra-psicoterapeuta, fotografo dilettante, professor Lucio Ghilardi, fotografo professionista, professor Enio Domini, insegnante, fotografo dilettante.

Per informazioni sull’iniziativa e per il regolamento del concorso: 0583 327243, www.fondazionemariotobino.it

Related posts

Questo sito utilizza cookie tecnici ed analitycs. Potrebbero inoltre essere installati cookie di terze parti. Proseguendo la navigazione accetti la policy del sito. Per ulteriori informazioni clicca sul link predisposto. Info | Chiudi