Header ad
Header ad
Header ad

Una nuova cartellonistica turistica per il Borgo delle Camelie fornita anche di codice Braille

CAPANNORI – Una nuova cartellonistica turistica per il Borgo delle Camelie in occasione della 25a  Mostra delle Antiche Camelie della Lucchesia, che aprirà i battenti sabato 15 marzo. Per quella data all’inizio del borgo del Compitese sarà installato un cartello di benvenuto, mentre in prossimità dei beni storici e artistici più  rilevanti  saranno presenti  nove cartelli di  informazione turistica,  a norma del codice della strada, che riporteranno le notizie storiche dei monumenti più importanti,  tra cui  la Torre di Segnalazione di S.Andrea di Compito, delle dimore storiche come Villa Borrini e Villa Orsi, e di alcune edicole, tra cui quella della Madonna del Soccorso.

I paesi di S.Andrea e Pieve di Compito saranno così maggiormente valorizzati e i turisti potranno conoscere in modo approfondito le caratteristiche storiche, artistiche e architettoniche dei beni culturali presenti nel borgo e quindi apprezzarne appieno il valore.
E’ intenzione dell’amministrazione Del Ghingaro promuovere e sviluppare  l’accoglienza turistica in questa zona del territorio famosa per le camelie non solo in occasione della mostra, ma anche durante tutto l’arco dell’anno.
Su questi  cartelli, per la prima volta  a Capannori, oltre al codice Qr Code sarà presente, in via sperimentale, anche il codice Braille per permetterne la lettura anche da parte dei visitatori non vedenti. Se questa nuova possibilità risulterà utile il codice braille sarà posto anche su tutta la nuova  segnaletica di informazione turistica che il Comune andrà ad  installare sul proprio territorio.
Altri due cartelloni riportanti la nuova cartina del Borgo della Camelia saranno installati all’entrata  del Borgo e al  Centro Culturale Compitese per permettere ai turisti di orientarsi con più facilità. Della stessa cartina saranno stampate 20 mila copie  che verranno distribuite per la prima volta in occasione della 25a  Mostra delle Antiche Camelie della Lucchesia.

Related posts

Questo sito utilizza cookie tecnici ed analitycs. Potrebbero inoltre essere installati cookie di terze parti. Proseguendo la navigazione accetti la policy del sito. Per ulteriori informazioni clicca sul link predisposto. Info | Chiudi