Header ad
Header ad
Header ad

Sabato 15 febbraio tutti in piazza San Michele a targare la propria bicicletta contro i furti

Sabato 15 febbraio tutti in piazza San Michele a targare la propria bicicletta contro i furti . Il Comune dà il via al progetto “Tagga la bici” con questo primo appuntamento pubblico volto a combattere la piaga dei furti delle due ruote

LUCCA – Tutti in piazza sabato 15 febbraio a targare la proprio bici contro i furti, grazie all’iniziativa promossa dall’amministrazione comunale.

L’appuntamento per i cittadini, per gli esercenti, gli albergatori e tutti coloro che per lavoro o per piacere si servono del mezzo a due ruote, è in piazza San Michele -sotto il Palazzo Pretorio- al mattino dalle 10 alle 13 e nel pomeriggio, dalle 15 alle 18. Agenti della Polizia Municipale saranno a disposizione per apporre sulle biciclette la targa personalizzata realizzata in materiale resistente e antieffrazione, che è stata acquistata dal Comune dalla ditta Easy Trust nell’ambito del progetto “Tagga la bici”.

Il costo che l’utente dovrà corrispondere per la targa antifurto è di 6 euro e va a coprire interamente il servizio erogato.
In base ai dati raccolti dall’Osservatorio Nazionale sui furti di biciclette del marzo 2013, dal 2008 al 2012 si è registrato a livello nazionale un progressivo incremento del fenomeno dei furti, che però è stato notevolmente maggiore nel caso di bici non targate (+ 46,3%) rispetto a quelle targate con il sistema antifurto (+26,7%). Se nello stesso periodo aumentano le percentuali di recuperi dovuti a segnalazioni di privati cittadini, nel 2012 la media dei recuperi delle biciclette anonime è pari allo 0,5%, mentre la percentuale sale al 15,4% nel caso in cui le due ruote siano targate.

Sabato prossimo sarà il sindaco a dare il via in piazza San Michele alla campagna “Tagga la bici”: sulla sua bicicletta infatti sarà apposta all’apertura della giornata la prima targa antifurto.

Related posts

Questo sito utilizza cookie tecnici ed analitycs. Potrebbero inoltre essere installati cookie di terze parti. Proseguendo la navigazione accetti la policy del sito. Per ulteriori informazioni clicca sul link predisposto. Info | Chiudi