Header ad
Header ad
Header ad

“Amore dispari”, sabato 8 febbraio alla Ubik

 L’incontro fa parte degli appuntamenti del Premio Mario Tobino per le scuole della provincia

Amore dispari”, sabato 8 febbraio alla Ubik

Alle 17,30 la presentazione dell’ultimo romanzo di Divier Nelli

Amore dispari”: sabato 8 febbraio alle 17,30 alla libreria Ubik (via Fillungo, Lucca), si presenta l’ultimo libro di Divier Nelli. L’incontro è organizzato dalla Fondazione Mario Tobino e rientra nelle attività del Premio Mario Tobino per le scuole della provincia di Lucca, sostenuto dalla Fondazione Banca del Monte di Lucca. È uno degli appuntamenti del corso di scrittura creativa che l’autore sta conducendo per i giovani delle scuole superiori iscritte al Premio, che vedono la media partnership di www.loschermo.it e www.luccaindiretta.it.

Ad intervistare lo scrittore di Viareggio, che dopo i gialli La contessa” (Firenze, Passigli Editori, 2002), “Falso binario” (Firenze, Passigli Editori, 2004) e “Il lungo inganno”, con Leonardo Gori (Varese, Hobby & Work, 2009), torna in libreria con un romanzo (Gallucci editore), sarà Silvia Senette, giornalista de loschermo.it. In sala, tra il pubblico, saranno ospiti anche alcuni dei giovani studenti dei corsi di scrittura.

E’ questa una bella occasione – commenta Nelli – per presentare il mio ultimo lavoro e per confrontarmi, fuori dall’aula, anche con i giovani che sto seguendo nel corso di scrittura creativa. La costruzione di una competenza critica nei confronti del mondo passa, per i giovani in formazione, soprattutto dall’esperienza con opere che parlano della vita, della storia, di sentimenti e di eventi pubblici e privati. Incontrarci in libreria e dare vita ad uno scambio vero di idee e di opinioni contribuisce alla crescita di tutti”.

Divier Nelli lavora da anni con le scuole e con la formazione in ambito editoriale. Nel 2005 ha dato vita, assieme ad altri nove scrittori, al progetto “La vita addosso”, laboratorio di scrittura all’interno della Comunità di accoglienza del Ceis di Lucca, che ha portato alla pubblicazione del volume “La vita addosso, 9 scrittori raccontano 9 vite estreme” (Fernandel, 2006). Nel 2005, con Luca Crovi, Loriano Macchiavelli, Marco Vichi e Piero Pelù, ha partecipato a “R(e)esistere”, iniziativa per commemorare le vittime dell’eccidio di Sant’Anna di Stazzema. Lo scrittore è stato inoltre uno dei primi in Italia a utilizzare i booktrailer per fini educativi, iniziando a far realizzare booktrailer di classici della letteratura italiana; nel 2008, per la Fondazione Mario Tobino, ha curato il booktrailer del romanzo “Sulla spiaggia e di là dal molo”, una ricostruzione in 3D della Viareggio dei primi del Novecento.

Ha scritto racconti apparsi su importanti riviste e antologie, tra cui “Fez, struzzi e manganelli” (Sonzogno editore, 2005), “Delitti in provincia” (Guanda, 2007; Tea 2009), “Camicie rosse, storie nere” (Hobby & Work, 2011), “Drugs”, di cui è anche curatore (Guanda, 2011), “È tutta una follia” (Guanda, 2012), “Decameron 2013” (Felici editore, 2013). Nelli ha una sua voce nel libro “Tutti i colori del giallo. Il giallo italiano da De Marchi a Scerbanenco a Camilleri”, di Luca Crovi, edito da Marsilio Editori nel 2002; nel 2010 è stato direttore della collana Gialli Rusconi; dal 2011 dirige la sezione narrativa della casa editrice Rusconi Libri.

Per informazioni sull’iniziativa: 0583 327243, www.fondazionemariotobino.it

Amore dispari - copertina

Related posts

Questo sito utilizza cookie tecnici ed analitycs. Potrebbero inoltre essere installati cookie di terze parti. Proseguendo la navigazione accetti la policy del sito. Per ulteriori informazioni clicca sul link predisposto. Info | Chiudi