Header ad
Header ad
Header ad

Al posto del Summer Festival… una rassegna completa dei film di Sergej Ejzenstejn!!!

Fra gli appassionati di musica e gli estimatori del Lucca Summer Festival cresce sempre di più la preoccupazione. L’evento che nell’estate del 2014 avrebbe dovuto vivere la sua diciassettesima edizione, potrebbe essere soppresso oppure migrare in qualche “odiata” città a noi vicina. A far lievitare le preoccupazioni fra i fans della manifestazione organizzata dalla “D’Alessandro e Galli” è il fatto che il concerto di Elton John, uno dei miti della musica mondiale, che sembrava dovesse tenersi proprio in Piazza Napoleone, si terrà invece con molta probabilità al Forum di Assago di Milano.

Se fra gli amministratori del Comune di Lucca e l’organizzazione del Summer non scoppierà in fretta la pace, la Città delle Mura potrebbe ritrovarsi un’estate con molto più silenzio, ma anche con molti meno turisti. A questo punto, poi, viene da chiedersi da quali altri appuntamenti potrebbe essere sostituito un evento così importante e di caratura internazionale. Chi lo sa!!!

Per esempio… volendo avanzare una proposta… Un’ottima idea sarebbe quella di proporre una rassegna completa dei film del grande regista russo Sergej Ejzenstjn, con gli storici film che potrebbero essere proiettati in un grande schermo posizionato dove fino a l’estate scorsa veniva allestito il palco del Summer. Ovviamente l’evento clou della rassegna sarebbe in occasione della proiezione del cult movie “La corrazzata Potemkin”. Alle fine di ogni film, poi, per far si che il pubblico venga attivamente coinvolto, l’idea sarebbe quella di far commentare le pellicole agli intervenuti,  con riferimento,  in modo particolare, ai bellissimi montaggi analogici.

Ovviamente, durante tutta la rassegna, per chi interverrà alle proiezioni, divieto di sbadiglio, di appisolarsi e ancor meno addormentarsi. De non dimenticare, visto la concomitanza dell’evento in piazza Napoleone con i mondiali di calcio in Brasile, che sarà fatto assoluto divieto di ascoltare le partite della nostra amata Nazionale alla radio, su IPHONE, su IPAD o altri dispositivi elettronici.

Se questa idea vi sembra una “cagata pazzesca”… vi invitiamo a proporci le vostre alternative… che potrete postare tranquillamente sulla pagina Facebook di Lucca Live.

Related posts

Questo sito utilizza cookie tecnici ed analitycs. Potrebbero inoltre essere installati cookie di terze parti. Proseguendo la navigazione accetti la policy del sito. Per ulteriori informazioni clicca sul link predisposto. Info | Chiudi