Header ad
Header ad
Header ad

Come cambia la circolazione e la sosta nei prossimi giorni sul territorio comunale di Lucca

Viabilita’: come cambia la circolazione e la sosta nei prossimi giorni in città e sul territorio comunale

Serie di modifiche temporanee alla circolazione stradale sia in centro che sul territorio comunale previste fra domani e la prossima settimana.

Il 10 e 11 gennaioa San Gemignano di Moriano non si potrà sostare in via del Popolo, in corrispondenza del civico 42 e nello stesso tratto di strada verrà ristretta la carreggiata per permettere l’esecuzione di lavori urgenti ad un pozzetto per la raccolta delle acque piovane.

Da lunedì 13 gennaio a mercoledì 15 non si potrà camminare sul lato est del marciapiede di via Matteo Civitali a San Marco. Il divieto si rende necessario per permettere la costruzione di un tratto di linea elettrica interrata.
Sempre dal prossimo lunedì e fino al 18 gennaio, in via Borgo Giannotti non si potrà parcheggiare nel tratto compreso tra i civici 288 e 310 e, sul lato opposto, di fronte al civico 305. La strada in questo stesso tratto sarà interessata da un restringimento della carreggiata; il tutto per consentire l’esecuzione di lavori di allacciamento all’acquedotto.
A Vicopelago dal 13 e fino al 31 gennaio in via Vecchia VII sarà impedita la circolazione, nel tratto compreso fra l’incrocio con via Vicopelago e quello con via delle Monache.
Anche in centro storico, in via dei Carrozzieri, da lunedì prossimo e fino al 21 febbraio non si potrà transitare, né sostare su entrambi i lati per l’apertura di un cantiere per l’allacciamento alla rete del gas. La ditta Celfa che per conto di Gesan eseguirà gli interventi, dovrà garantire il transito pedonale, l’accesso ai residenti e alle attività che insistono nella zona.

Infine sabato 18 gennaio, in concomitanza con la partita disputata dalla Lucchese al Porta Elisa, verrà istituito il divieto di sosta dalle 12 alle 17.30 nelle aree adibite a parcheggio di via Gramsci e di via dello Stadio; dalle 14 alle 16 nelle due strade non si potrà nemmeno transitare.

Related posts

Questo sito utilizza cookie tecnici ed analitycs. Potrebbero inoltre essere installati cookie di terze parti. Proseguendo la navigazione accetti la policy del sito. Per ulteriori informazioni clicca sul link predisposto. Info | Chiudi