Header ad
Header ad
Header ad

La Philanthropy House di Bruxelles inaugura con una mostra della Fondazione BML

La Philanthropy House di Bruxelles inaugura con una mostra della Fondazione BML

Il 9 gennaio la sede di EFC apre con l’esposizione degli scatti di EPEA01

La Philanthropy House di Bruxelles inaugura con una mostra della Fondazione BML. Giovedì 9 gennaio l’European Foundation Center (EFC) inaugura la nuova sede nella capitale belga con una mostra delle foto più suggestive che hanno partecipato alla prima edizione dell’European Photo Exhibition Award (EPEA01), la mostra fotografica itinerante volta a valorizzare giovani talenti europei, promossa dalla Fondazione Banca del Monte di Lucca (Italia), insieme alla Fundação Calouste Gulbenkian (Portogallo), all’Institusjonen Fritt Ord (Norvegia) e alla Körber-Stiftung (Germania). La mostra, che ha fatto tappa nel palazzo delle esposizioni della Fondazione BML nell’inverno scorso, portando a Lucca quasi 5mila visitatori, ha come tema quello delle “Identità Europee”, a carattere individuale, ma anche sociale, politico, culturale, nazionale e sovranazionale: problematiche queste che riguardano molto da vicino l’EFC, l’associazione europea che ha come obiettivo quello di rafforzare e diffondere la filantropia organizzata, che è inserita e supporta la società civile, in Europa e nel mondo.

L’esibizione delle ‘differenti identità europee’ è anche la base per cercare una comune identità”, afferma Alberto Del Carlo, presidente della Fondazione Banca del Monte di Lucca, che fin dall’inizio ha fortemente creduto in questo progetto di collaborazione con altre prestigiose fondazioni europee.

All’inaugurazione saranno presenti il curatore Enrico Stefanelli e, per la Fondazione, Elizabeth Franchini.

Efc_Bruxelles1

Related posts

Questo sito utilizza cookie tecnici ed analitycs. Potrebbero inoltre essere installati cookie di terze parti. Proseguendo la navigazione accetti la policy del sito. Per ulteriori informazioni clicca sul link predisposto. Info | Chiudi