Header ad
Header ad
Header ad

Gabriele D’Annunzio, a 150 anni dalla nascita

Allo scopo di ricordare i 150 anni dalla nascita di Gabriele D’Annunzio ( Pescara 12.03.1863 – Gardone Riviera 01.03.1938) il comune di Castelnuovo di Garfagnana – assessorato alla Cultura, ha organizzato due conferenze che si terranno nella saletta delle Volte all’interno della Rocca Ariostesca. La prima di tale conferenze verrà tenuta il 13 dicembre alle ore 17,30 da Daniele Luti, critico letterario e saggista sul tema: I concetti cosmici di D’Annunzio da Alcyone a Elettra. La seconda conferenza si terrà invece il giorno 20 dicembre sempre alle ore 17,30 sul tema: D’Annunzio e l’estetismo della politica. Relatore sarà il Prof. Berto Corbellini Andreotti – saggista e ricercatore.

Gli argomenti trattati sono interessanti, anche in considerazione dell’importanza che Gabriele D’Annunzio ha avuto nella storia d’Italia fra la fine dell’800 e la prima metà del 1900, sotto molteplici aspetti, da quello letterario a quello politico. Gabriele D’Annunzio è infatti stato scrittore, poeta, drammaturgo, militare, uomo politico e giornalista. Egli è il simbolo del decadentismo italiano ed anche eroe di guerra. Si ricorda al riguardo il volo su Vienna e la beffa di Buccari.

D’Annunzio è stato soprannominato il Vate in quanto ha svolto un ruolo preminente nella letteratura italiana a cavallo fra la fine dell’800 e i primi anni del ‘900.

LOCANDINA

Related posts

Questo sito utilizza cookie tecnici ed analitycs. Potrebbero inoltre essere installati cookie di terze parti. Proseguendo la navigazione accetti la policy del sito. Per ulteriori informazioni clicca sul link predisposto. Info | Chiudi