Header ad
Header ad
Header ad

Barga Cioccolata 2013: 7 e 8 dicembre

Barga Cioccolata 2013: 7 e 8 dicembre. Cioccolato, mercati, mercato dell’artigianato e antiquariato dedicato al Natale, negozi aperti con le vetrine natalizie, questi gli ingredienti golosi dell’edizione 2013. Inaugurazione la mattina di sabato alle ore 11.30 a Porta Reale

BARGA – In programma sabato 7 e domenica 8 dicembre l’ottava edizione di “Barga Cioccolata”, la manifestazione di degustazione, esposizione e vendita, che ogni anno richiama migliaia di appassionati impegnati a degustare le dolci sorprese preparate dai molti espositori presenti nel centro storico della cittadina. L’organizzazione è di Barga Events in collaborazione con il Comune di Barga, Pro Loco Barga e Associazione Per B.A.R.G.A.. Gustose le novità di questa edizione: un binomio tutto da scoprire che abbina il cioccolato della Pasticceria De Servi di Fornaci di Barga e la Profumeria La Perla. Poi un percorso di degustazioni che ci guiderà attraverso i vini toscani per cioccolata, quelli dell’Amiata e della zona di Arezzo. In più anche uno spazio in via di Mezzo dove arriverà un maestro cioccolataio di Firenze. La cioccolata si sposerà anche con l’arte: alle 16.00 di sabato (Piazza Angelio – spazio Hot Club) il noto pittore Mario Madiai terrà a battesimo una nuova associazione culturale che opererà a Barga nel campo della pittura con laboratori e mostre. Alle 17.00 invece Villa Libano vedrà l’inaugurazione dell’evento Slow Art, l’Arte dei Luoghi, promosso da Marco Poma: esporranno artisti di Trezzano sul Naviglio che a loro volta in primavera ospiteranno gli artisti barghigiani in una sorta di scambio artistico. Sempre a Villa Libano nei due giorni Keane e Caterina Salvi realizzeranno dei Chocolate Portraits scoprendo e fissando in una foto le espressioni delle persone che stanno degustando della cioccolata. Sabato alle 11,00 apre anche, presso la Galleria comunale in via di Borgo, una mostra di Presepi artigianali realizzati da Paolo Bertoncini e Luigi Renucci (fino al 6 gennaio).

Il programma della due giorni tutta dedicata al dolce cioccolato è stato presentato in questi giorni confermando lo sforzo organizzativo di portare a Barga maître chocolatier provenenti da tutta la regione Toscana, Firenze, Arezzo, Empoli, Lucca, ma anche da Torino e Lecce. Un appuntamento che per numero di espositori rimane unico in lucchesia. Tanto che l’edizione 2013 proporrà ancora numerosi espositori nella parte antica di Barga, in caratteristici angoli e spazi aperti per l’occasione: nel centro storico il percorso delle degustazioni di ogni tipo di cioccolata, da quelle conosciute a quelle più particolari e elaborate o aromatizzate, si snoderà da Porta Reale a Piazza Garibaldi passando per Piazza dell’Annunziata, Piazza Angelio e Piazza del Comune.

Lungo il percorso, nella giornata di domenica 8, saranno sistemati anche dei banchi dedicati all’antiquariato e artigianato, con un occhio al Natale e in particolare ai presepi. Barga Cioccolata poi segna anche il via alle manifestazioni del Natale e l’accensione dell’illuminazione: sabato 7, al suono del tradizionale Doppio dell’Immacolata, suono delle campane del millenario Duomo ricordato anche nella celebre poesia di Giovanni Pascoli, L’Ora di Barga, si accenderanno in tutto il comune le luci natalizie.

 

Related posts

Questo sito utilizza cookie tecnici ed analitycs. Potrebbero inoltre essere installati cookie di terze parti. Proseguendo la navigazione accetti la policy del sito. Per ulteriori informazioni clicca sul link predisposto. Info | Chiudi