Header ad
Header ad
Header ad

SETTIMANA DA “SPECIAL GUEST” PER LO CHEF DECORATORE CLAUDIO MENCONI

INIZIO DI SETTIMANA DA “SPECIAL GUEST” PER LO CHEF DECORATORE CLAUDIO MENCONI: MARTEDI’ 26 OSPITE DEL TALK SHOW MEDIASET “THE CHEF”, MERCOLEDI’ 27 ATTESO PROTAGONISTA A FORNACI DI BARGA 
Due giorni sotto i riflettori per lo Chef decoratore lucchese. Archiviate le performance televisive targate “Uno Mattina”, per il testimonial di BRANDANI gift group sono pronte le telecamere del talk show Mediaset “The Chef”, in prima serata su La5 martedì 26 novembre. Il giorno seguente sarà Fornaci di Barga ad accogliere i celebri intagli del Campione del Mondo di Cucina Decorativa, nei locali della Pasticceria De Servi.

Barga (Lu), 24 novembre 2013 – E’ ancora sotto il segno del grande palcoscenico televisivo, la programmazione stagionale dello chef decoratore lucchese Claudio Menconi. Il Campione del Mondo di Cucina Decorativa sarà al centro del talk show di La5 “The Chef”, appuntamento in onda alle ore 21 di martedì 26 novembre.

L’ennesima performance di elevato impatto mediatico per Claudio Menconi, atteso dalle telecamere della trasmissione culinaria nel ruolo di “Super Giudice”, carica assegnatagli grazie ad un curriculum impreziosito dalla conquista del titolo iridato di specialità.

Al centro del programma condotto da Davide Oldani e Filippo La Mantia, lo chef barghigiano sarà chiamato alla valutazione delle proposte culinarie di quattordici aspiranti cuochi, particolare proposto in replica alle ore 10 di domenica 1 dicembre, sugli schermi di Canale 5.

Un impegno di livello nazionale che si concretizzerà, all’indomani della messa in onda, negli spazi messi a disposizione dalla Pasticceria De Servi di Fornaci di Barga.Mercoledì 27 novembre, infatti, Claudio Menconi sarà l’ospite d’eccezione del noto locale della Media Valle dove, dalle ore 18, i suoi celebri intagli festeggeranno il quinto compleanno dell’attività locale ed il settimo dalla conquista della Coppa del Mondo di Cucina Decorativa, in Lussemburgo.

Un vero e proprio “abbraccio” casalingo, per l’artista locale. Un evento, “AperiChef”, destinato a raccogliere l’interesse di un vasto pubblico di estimatori del nuovo “volto noto” della televisione italiana.

Forte del successo conseguito nel “Mondiale” di cucina decorativa, Claudio Menconi ha, negli anni seguenti, confermato lo status di massimo esponente della specialità, particolare che gli ha permesso di esprimersi in contesti di risonanza quali “Uno Mattina”, “Occhio alla spesa” e “La prova del cuoco”, ritagliandosi un ruolo di primo piano nel palinsesto televisivo nazionale.

Una carriera artistica sintetizzata nella pubblicazione di tre libri: “Sculptured Food”“Un pizzico di sale, un pizzico di pepe” e “Caterino, Romantico duello in punta di forchetta”, opera redatta con la collaborazione dello scrittore giallista Simone Togneri e distribuita da BRANDANI gift group.

Frutta e verdura: questi gli ingredienti usati dallo chef Claudio Menconi. Sapori nostrani pronti a vestire le linee assegnate da anni di pratica, vegetali trasformati in vere e proprie opere d’arte pronte a catalizzare l’attenzione di quello che già si preannuncia come il pubblico delle grandi occasioni.

Nelle foto: Claudio Menconi e le sue creazioni.

Related posts

Questo sito utilizza cookie tecnici ed analitycs. Potrebbero inoltre essere installati cookie di terze parti. Proseguendo la navigazione accetti la policy del sito. Per ulteriori informazioni clicca sul link predisposto. Info | Chiudi