Header ad
Header ad
Header ad

CLAUDIO MENCONI A “FOOD&BOOK” CON IL SUO “CATERINO”

CLAUDIO MENCONI A “FOOD&BOOK”: LO CHEF LUCCHESE OSPITE DEL FESTIVAL TERMALE CON IL SUO “CATERINO”
Ennesimo palcoscenico di spessore per il Campione del Mondo di cucina decorativa. Forte del successo riscontrato a margine della pubblicazione di “Caterino – Romantico duello in punta di forchetta”, l’artista barghigiano sarà parte integrante della rassegna dell’editoria culinaria, in scena nel fine settimana a Montecatini Terme.

Lucca (LU), 7 novembre 2013 – Un appuntamento di elevato impatto mediatico che coinvolgerà per l’intero fine settimana Montecatini Terme.

Food & Book, rassegna dedicata all’editoria gastronomica, sarà l’illustre palcoscenico sul quale è pronto a ritagliarsi un ruolo di primo piano Claudio Menconi, chef salito alla ribalta delle cronache grazie alla conquista della Coppa del Mondo di cucina decorativa.

Forte del successo riscontrato a margine della pubblicazione di “Caterino – Romantico duello in punta di forchetta”, Claudio Menconi sarà chiamato a presentare il suo terzo prodotto editoriale, alle ore 14.15 di sabato 9 novembre, presso gli spazi messi a disposizione all’interno delle Terme Tettuccio.

L’ennesimo contesto di spessore per lo chef lucchese e per BRANDANI gift group, messo in programma a conclusione di un’attività promozionale imbastita in ambito nazionale e che ha elevato la creatività del proprio testimonial.

Un concentrato di toscanità, “Caterino”. Particolare che ha garantito all’opera redatta a quattro mani dallo chef lucchese e dal “giallista” Simone Togneri l’interesse di Antonio Ricci e del tg satirico Striscia La Notizia, compartecipi di una recensione di grande impatto mediatico che ha premiato la bontà di un’opera nata sotto l’effige della tradizione culinaria toscana.

A catalizzare l’attenzione dei visitatori attesi sarà proprio Claudio Menconi, chiamato a replicare quegli intagli su frutta e verdura che l’hanno reso celebre in tutta Italia. Esibizioni che, dall’apertura della kermesse (venerdì alle ore 15) fino a domenica sera, caratterizzeranno l’attività del desk riservato all’azienda, allestito all’interno dello stabilimento Tettuccio.

Intagli al quale verranno associate le narrazioni proposte da Simone Togneri, scrittore di fama nazionale e coautore di “Caterino”.

IL LIBRO – “Caterino – Romantico duello in punta di forchetta”

Due cucine internazionali ed un guanto di sfida, lanciato e raccolto nella cornice della Toscana più verace. Lì, tra Siena e Firenze, Caterino Del Dotto sarà chiamato a difendere i sentimenti provati verso la bella Henriette dalla possessività del padre, rinomato chef francese.

Un confronto acceso, quello tra il cuoco toscano e l’esponente transalpino. Imbastito tra le mura di un agriturismo reso testimone di una sfida epocale tra due correnti di pensiero di caratura mondiale.

Un racconto capace di coinvolgere il lettore, “Caterino”, elevato da tradizione e sentimento.

Un personaggio autentico e passionale, deciso a far valere i propri sentimenti ed a difendere la cultura della semplicità dalla particolarità della blasonata cucina d’oltralpe.

232 pagine, di cui 24 a colori. 42 ricette tipiche toscane e francesi, impreziosite dalle immagini di dieci composizioni ornamentali realizzate dallo chef decoratore Claudio Menconi e facilmente realizzabili dal lettore. Un concentrato di toscanità, espresso dalla sinergia di un gruppo di lavoro interamente radicato nel “Granducato” e dal quale spiccano le peculiarità di BRANDANI gift group, azienda legata alla quotidianità della tavola italiana.

– Biografia degli autori

Claudio Menconi è noto al grande pubblico per le sue costanti apparizioni nelle trasmissioni televisive Uno Mattina, Linea Verde e La Prova del Cuoco. Nato a Carrara, risiede a Barga (LU). E’ chef di cucina e tecnico di ristorazione, cariche che gli hanno garantito grande visibilità a livello nazionale. Ha pubblicato “Un pizzico di sale… un pizzico di pepe” (Edizioni Plan, Premio Bancarel’Vino 2005 e Premio Ramponi 2005) e “Sculptured Food, come trasformare il cibo in opere d’arte” (Pacini Fazzi Editore). E’ il testimonial del marchio BRANDANI gift group. Nel 2006 ha conquistato la medaglia d’oro nel contesto di Coppa del Mondo di decorazione gastronomica, in Lussemburgo.

Simone Togneri è nato a Barga. Diplomato in pittura all’Accademia di Belle Arti di Firenze, ha pubblicato“Dio del Sagittario” (L’Età dell’Acquario) e “Cose da non dire” (Lindau). I suoi racconti sono apparsi nella collana di “Giallo Mondadori”, su “Cronaca Vera” “Sherlock Magazine”, “Il Carabiniere” e “Il Manifesto”. Vive e scrive le sue storie in una grande casa ai margini di un bosco, ai piedi dell’Appennino Tosco-Emiliano. Insieme ad un manipolo di gatti che, a detta sua, tengono lontani lupi e contrabbandieri.

Nelle foto: lo Chef Claudio Menconi ed una delle sue creazioni.

Related posts

Questo sito utilizza cookie tecnici ed analitycs. Potrebbero inoltre essere installati cookie di terze parti. Proseguendo la navigazione accetti la policy del sito. Per ulteriori informazioni clicca sul link predisposto. Info | Chiudi