Header ad
Header ad
Header ad

TEATRO DEI DIFFERENTI di BARGA Stagione 2013-2014

BARGA

TEATRO DEI DIFFERENTI

Stagione 2013-2014

 Le stelle del cinema italiano compongono il volto della nuova stagione di prosa

del Teatro dei Differenti: Stefano Accorsi, Rocco Papaleo, Alessandro Haber, Francesco Pannofino, Marina Massironi, Claudia Pandolfi protagonisti della scena barghigiana.

Ai nastri di partenza la nuova stagione di prosa 2013/14 del Teatro dei Differenti di Barga, frutto della collaborazione continuativa, decennale, fra la Fondazione Toscana Spettacolo e il Comune di Barga. Anche quest’anno il Teatro dei Differenti si conferma una realtà vivace nel panorama lucchese, con un ampio ventaglio di proposte di tipologie differenti di spettacolo. Giovedì14 novembre aprirà la stagione un tris femminile ben assortito: Anna Galiena, Marina Massironi e Amanda Sandrelli sono le protagoniste di TRES, una commedia brillante degli equivoci nella quale il protagonista maschile è lo spagnolo Sergio Muniz. Giovedì28 novembre la scena sarà tutta per Stefano Accorsi, che si cimenterà nella recitazione teatrale delle rime ariostesche di GIOCANDO CON ORLANDO, uno spettacoloscritto da Marco Baliani. Nel periodo natalizio, mercoledì 18 dicembre, spazio per PAROLE INCATENATE, protagonisti Claudia Pandolfi e Francesco Montanari e le dinamiche di coppia imprevedibili dei loro personaggi. Il 2014 si aprirà, sabato 18 gennaio, all’insegna della rievocazione della nascita del genere dell’oratorio sacro, con la rilettura contemporanea dell’opera seicentesca di Emilio de’ Cavalieri, ANIMA E CORPO, realizzata dalla Compagnia inQuanto Teatro. La parentesi dedicata al teatro di ricerca si chiuderà con la reinterpretazione del classico pirandelliano UNO, NESSUNO E CENTOMILA di Fulvio Cauteruccio, in programma venerdì 31 gennaio. Nell’ultima parte della stagione di prosa i riflettori saranno tutti puntati su note figure maschili del teatro e del cinema italiano, comiche e drammatiche: Gioele Dix, Alessandro Haber, Francesco Pannofino e Rocco Papaleo. NASCOSTO DOVE C’È PIÙ LUCE è una drammaturgia firmata da Gioele Dix, una commedia metateatrale in cui il protagonista è un comico, in compagnia del suo angelo custode, interpretato dalla giovanissima Cecilia Delle Fratte (venerdì 14 febbraio). Alessandro Haber incarnerà Craxi, raccontato nei suoi ultimi giorni di vita in un noto testo di Trevisan, UNA NOTTE IN TUNISIA, programmato per domenica 9 marzo. Nel gran finale di stagione spazio per la comicità di Francesco Pannofino con È ANDATA COSÌ. LA VITA 2.0, venerdì 21 marzo, e per UNA PICCOLA IMPRESA MERIDIONALEdi Rocco Papaleo, versione teatrale dell’omonimo film appena uscito nelle sale cinematografiche italiane, in scena giovedì 3 aprile.

La campagna del rinnovo degli abbonamenti durerà fino a sabato 26 ottobre, da lunedì 28 ottobre a sabato 9 novembre sarà possibile effettuare le nuove sottoscrizioni. I prezzi degli abbonamenti sono i medesimi degli anni passati, le riduzioni sono previste per studenti, militari, under 18 anni e over 65. Come valore aggiunto, rimane l’opzione Speciale Teatro Giovani (18-30 anni): 3 ingressi a scelta sui 9 titoli in cartellone € 36,00. Tutti gli spettacoli iniziano alle 21.15.

Info, sottoscrizione abbonamenti e prevendita biglietti: dal lunedì al sabato dalle 9 alle 13;

Ufficio Culturavia di Mezzo 45, Barga (LU)
tel. 0583 724791 – 0583 724770 fax 0583 723745
cultura@comunedibarga.itwww.comune.barga.lu.it
Teatro dei Differenti è anche su Facebook e Twitter

Fondazione Toscana Spettacolo

Tel. 055 219851 – fax 055219853 – ufficiostampa@fts.toscana.it – www.fts.toscana.it

Related posts

Questo sito utilizza cookie tecnici ed analitycs. Potrebbero inoltre essere installati cookie di terze parti. Proseguendo la navigazione accetti la policy del sito. Per ulteriori informazioni clicca sul link predisposto. Info | Chiudi