Header ad
Header ad
Header ad

IL COMUNE DI LUCCA PER LA CAMPAGNA “UN ANNO CONTRO LO SPRECO”

  • “SPRECO ZERO”: IL COMUNE DI LUCCA PER LA CAMPAGNA “UN ANNO CONTRO LO SPRECO”
    IL PROGETTO SARÀ PRESENTATO IL 25 OTTOBRE ALLA PRESENZA DEL MINISTRO ANDREA ORLANDO. SEGUIRÀ UNA CENA CON PRODOTTI A “SPRECO ZERO” A CUI TUTTI POSSONO PRENOTARSIIl Comune di Lucca intende aderire alla campagna “Un anno contro lo spreco”, un… progetto pluriennale che ha come obiettivi principali la sensibilizzazione dell’opinione pubblica sulle cause e sulle conseguenze dello spreco e sulle modalità per ridurlo. L’iniziativa ha ottenuto il patrocinio del Parlamento Europeo-Commissione Agricoltura e Sviluppo Rurale.

    Il progetto indica un decalogo che impegna centinaia di primi cittadini a misure concrete di abbattimento degli sprechi sul territorio amministrato: un programma operativo di impegni e buone pratiche capace di rendere concretamente operative, sul territorio italiano, le indicazioni e richiese del parlamento Europeo in tema di lotta allo spreco.

    Fra le priorità, che diventeranno operative dopo l’approvazione della delibera da parte della Giunta Municipale, rientra la promozione delle iniziative che recuperano, a livello locale, i prodotti rimasti invenduti e scartati lungo la filiera agroalimentare, per ridistribuirli gratuitamente a categorie di cittadini al di sotto del reddito minimo e ad istituire programmi e corsi di educazione alimentare, di economia ed ecologia domestica per rendere il consumatore consapevole degli sprechi di cibo.
    Tra le iniziative, l’Amministrazione si impegna ad adottare come orizzonte di lungo periodo lo Spreco Zero ovvero promuovere la riduzione progressiva degli sprechi mediante il controllo e la prevenzione di tutte le attività pubbliche e private che implichino la gestione di cibo, acqua, energia, rifiuti, acquisti, mobilità, comunicazione. L’impegno inoltre è quello di confrontare, condividere, valutare e mettere in rete le buone pratiche: tecnologie, processi, progetti finalizzati a prevenire lo spreco alimentare e costituire infine una rete di amministrazioni a Spreco Zero.
    La presentazione della campagna si terrà Venerdì 25 ottobre al Mercato del Carmine. Alle ore 17.30 ci sarà la presentazione del libro “Vivere a Spreco Zero” alla presenza dell’autore Andrea Segrè e con la partecipazione del Ministro all’Ambiente Andrea Orlando e l’onorevole Raffaella Mariani. A seguire ci sarà una cena a spreco zero per la realizzazione della quale è stata richiesta la collaborazione di cuochi lucchesi che prepareranno piatti sul momento con prodotti a spreco zero. L’iniziativa è resa possibile grazie alla collaborazione delle associazioni di volontariato lucchesi. La cittadinanza tutta è invitata a partecipare, versando un contributo di 5 euro. E’ possibile prenotarsi scrivendo a mrosati@comune.lucca.it

Related posts

Questo sito utilizza cookie tecnici ed analitycs. Potrebbero inoltre essere installati cookie di terze parti. Proseguendo la navigazione accetti la policy del sito. Per ulteriori informazioni clicca sul link predisposto. Info | Chiudi