Header ad
Header ad
Header ad

Estensione raccolta “porta a porta”: prescrizioni e calendario

LUCCA – Dal 14 ottobre si estende il servizio di raccolta dei rifiuti “porta a porta” nelle zone di S. Vito- Tempagnano – parte Arancio e parte S. Filippo – Mugnano – Sorbano del Vescovo – zona Macelli – stazione ferroviaria e più precisamente nell’area compresa all’interno del seguente perimetro, descritto partendo da Viale Europa e procedendo in senso orario: Viale G. Carducci – viale della Repubblica – viale Regina Margherita -Viale Giusti – Viale G. Pacini – Viale C. Castracani – ferrovia Lucca/Castelnuovo – via SS Annunziata – via di Picciorana – via Larga – via Romana – via C. Piaggia – via di Tiglio – confine comunale con Capannori – Acquedotto Nottolini – ferrovia Lucca/Viareggio e Trav. V di Via T. Bandettini;
Ai cittadini residenti, domiciliati o dimoranti ed alle utenze non domestiche presenti nelle zone e nelle vie sopra richiamate, viene chiesto:
*    di conferire i propri rifiuti filo strada, utilizzando i contenitori concessi loro in comodato d’uso da parte di Sistema Ambiente S.p.A., secondo il calendario e le prescrizioni sotto specificate;
*    di custodire all’interno delle aree di proprietà detti contenitori, evitandone manomissioni o alterazioni, provvedendo alla loro pulizia e conservazione, restando fermo l’obbligo in caso di danneggiamento o furto di chiederne il reintegro a Sistema Ambiente spa. Nel caso di vendita di immobili, di locazione, o in ogni altra variazione dell’utilizzatore dei locali, i contenitori dovranno essere consegnati dal vecchio al nuovo utente, con obbligo a carico del subentrante di comunicare tale variazione a Sistema Ambiente S.p.A.;
*    di esporre i contenitori per il loro svuotamento al di fuori della propria abitazione/esercizio, lungo il percorso di raccolta, solo ed esclusivamente nei giorni e nella fascia oraria prescritta per ogni tipologia di frazione merceologica dai seguenti calendari di conferimento:

CALENDARIO PER LE UTENZE DOMESTICHE:
UMIDO ORGANICO – scarti di cucina, scarti di giardinaggio, tovaglioli di carta sporchi ecc.. – devono essere conferiti all’interno di sacchetti, nella disponibilità dell’utente, nell’apposito contenitore di colore marrone ad eccezione delle cassette in legno che dovranno essere esposte a fianco del contenitore marrone e dovranno essere posizionati davanti l’abitazione dalle ore 20,00 del giorno precedente alle ore 6,00 del giorno di ritiro: martedì e sabato, anche se festivi. E’ fatto obbligo di conferire, il verde di sfalci/potature in maniera separata e diversificata dall’umido, in bidoncini carrellati da lt. 240/360 forniti, dietro richiesta, da Sistema Ambiente s.p.a. in comodato gratuito, e/o sacchi di plastica: in questo caso di peso non superiore a 5 kg.
I bidoncini e/o i sacchi dovranno essere esposti, filo strada, dalle ore 20,00 del giorno precedente la raccolta, alle ore 6,00 di quest’ultimo escluso festivi: Sistema Ambiente provvederà alla raccolta nell’arco della giornata prevista. Il giorno di raccolta sarà comunicato da Sistema Ambiente tramite gli organi di stampa ed il proprio sito aziendale; il servizio inizierà una volta completata la rimozione dei cassonetti metallici, presenti, attualmente, filo strada;
CARTA E CARTONE – giornali, riviste, libri, quaderni, cartoni – possono essere conferiti all’interno dell’apposito contenitore di colore bianco, la carta priva di impurità (polistirolo) può essere esposta pressata anche utilizzando scatoloni di scarto. Il contenitore o gli scatoloni dovranno essere posizionati davanti l’abitazione dalle ore 20,00 del giorno precedente alle ore 6,00 del giorno di ritiro: mercoledì, anche se festivo.
MULTIMATERIALE – contenitori in vetro e plastica, flaconi di shampoo/doccia, lattine, barattoli in metallo, imballaggi in plastica, vaschette per alimenti in polistirolo/plastica, tetrapack, piatti e bicchieri in plastica (non posate) – devono essere conferiti all’interno di sacchetti in materiale plastico, escluso sacchetti biodegradabili, nell’apposito contenitore di colore verde: eventuali cassette e/o bidoni in plastica devono essere esposte a fianco del contenitore. Il contenitore verde dovrà essere posizionato davanti l’abitazione dalle ore 20,00 del giorno precedente alle ore 6,00 del giorno di ritiro: lunedì e venerdì, anche se festivi.
NON RICICLABILE – tutti gli scarti che non possono essere raccolti in maniera separata (es. pannolini, assorbenti, CD, DVD, audiocassette, siringhe, cotone, giocattoli). Tali rifiuti devono essere conferiti all’interno di sacchetti in materiale plastico, nell’apposito contenitore di colore grigio, all’interno del quale è vietata l’introduzione di materiali riciclabili. Il contenitore grigio dovrà essere posizionato davanti l’abitazione dalle ore 20,00 del giorno precedente alle ore 6,00 del giorno di ritiro: giovedì, anche se festivo. In presenza di esigenze particolari (pannoloni) l’azienda assicura un ritiro aggiuntivo da concordare.

CALENDARIO PER LE UTENZE NON DOMESTICHE:
(la raccolta non viene effettuata nei giorni festivi infrasettimanali)
UMIDO ORGANICO – scarti di cucina, tovaglioli di carta sporchi e cassette in legno – devono essere conferiti all’interno di sacchetti, nella disponibilità dell’utente, nell’apposito contenitore ad eccezione delle cassette in legno che devono essere esposte a fianco del contenitore e dovranno essere posizionati davanti l’esercizio dalle ore 11,30 alle ore 12,30 dei giorni di: lunedì mercoledì e venerdì.
E’ fatto obbligo di conferire il verde di sfalci/potature in maniera separata e diversificata dall’umido, in bidoncini carrellati da lt. 240/360 forniti, dietro richiesta, da Sistema Ambiente s.p.a. in comodato gratuito, e/o in sacchi di plastica: in questo caso di peso non superiore a 5 kg. .
I bidoncini e/o i sacchi dovranno essere esposti, filo strada, dalle ore 20 ,00 del giorno precedente la raccolta , alle ore 6,00 di quest’ultimo escluso festivi: Sistema Ambiente provvederà alla raccolta nell’arco della giornata prevista. Il giorno di raccolta sarà comunicato da Sistema Ambiente tramite gli organi di stampa ed il proprio sito aziendale: il servizio inizierà una volta completata la rimozione dei cassonetti metallici, presenti, attualmente, filo strada
CARTA E CARTONE – giornali, riviste, libri, quaderni, cartoni – possono essere conferiti all’interno dell’apposito contenitore, la carta priva di impurità può essere esposta pressata anche utilizzando scatoloni di scarto. Il contenitore o gli scatoloni dovranno essere posizionati davanti l’esercizio dalle ore 11,30 alle ore 12,30 dei giorni di: martedì, giovedì e sabato.
MULTIMATERIALE – contenitori in vetro e plastica, flaconi di shampoo/doccia, lattine, barattoli in metallo, imballaggi in plastica, vaschette per alimenti in polistirolo/plastica, tetrapack, piatti e bicchieri in plastica (non posate) – devono essere conferiti all’interno di sacchetti in materiale plastico, escluso quelli biodegradabili, nell’apposito contenitore, eventuali cassette e/o bidoni in plastica devono essere esposte a fianco del contenitore. Il contenitore dovrà essere posizionato davanti l’esercizio dalle ore 11,30 alle ore 12,30 dei giorni di: lunedì, mercoledì e venerdì.
NON RICICLABILE – tutti gli scarti che non possono essere raccolti in maniera separata (es. pannolini, assorbenti, CD, DVD, audiocassette, siringhe, cotone giocattoli). Tali rifiuti devono essere conferiti all’interno di sacchetti in materiale plastico, nell’apposito contenitore, all’interno del quale è vietata l’introduzione di materiali riciclabili. Il contenitore dovrà essere posizionato davanti l’esercizio dalle ore 11,30 alle ore 12,30 del giorno di giovedì.

Related posts

Questo sito utilizza cookie tecnici ed analitycs. Potrebbero inoltre essere installati cookie di terze parti. Proseguendo la navigazione accetti la policy del sito. Per ulteriori informazioni clicca sul link predisposto. Info | Chiudi