Header ad
Header ad
Header ad

Domenica 6 ottobre un pomeriggio con gli “angeli custodi” contro la violenza sui bambini

Il pomeriggio è organizzato da Fidapa Lucca insieme al comitato provinciale dell’Unicef

La marcia degli angeli custodi

Domenica 6 ottobre in centro storico iniziative contro la violenza sui più piccoli

LUCCA – La marcia degli angeli custodi. Papà, mamme, nonni, nonne, zii, zie, padrini e madrine con i loro bambini: domenica 6 ottobre pomeriggio la Federazione Italiana donne arti professioni e affari (FIDAPA) di Lucca e la sezione provinciale dell’Unicef organizzano una marcia con gli angeli custodi per festeggiare tutte le persone che accompagnano i bambini nella loro crescita e nella realizzazione del loro progetto di vita e per dire no alla violenza sui più piccoli.

Dopo il successo riscosso gli scorsi anni, torna con la terza edizione questa divertente iniziativa che coinvolge ed unisce i bambini insieme ai loro angeli custoditerreni, alla quale tutti sono invitati a partecipare.

Il raduno è previsto alle 16 da piazza San Frediano. Per coloro che vorranno ci sarà la benedizione dei bambini e dei loro angeli custodi da parte di Don Agostino; per tutti, verso  le 16,30 il corteo arriverà in piazza del Real Collegio. Nel cortile interno verranno preparati diversi  tavoli con grandi fogli bianchi dove i bambini potranno disegnare insieme a diverse socie di Fidapa e Unicef con i pennarelli colorati messi a disposizione; seguirà una bella merenda per tutti i partecipanti.

Quest’anno, in collaborazione con la scuola Primaria Giovanni Pascoli, sarà allestita una mostra di disegni a tema eseguiti dai bambini delle classi partecipanti: i lavori in mostra saranno premiati da una giuria composta dalle socie Maria Stuarda Varetti (pittrice), Emiliana Martinelli (presidente della Fidapa Lucca) e Donia Maauoi Boucquillon (architetto).

Related posts

Questo sito utilizza cookie tecnici ed analitycs. Potrebbero inoltre essere installati cookie di terze parti. Proseguendo la navigazione accetti la policy del sito. Per ulteriori informazioni clicca sul link predisposto. Info | Chiudi