Header ad
Header ad
Header ad

“Lucca in Voce” tra scienza e poesia: prorogati gli sconti fino al 6 ottobre

Lucca in Voce” tra scienza e poesia: prorogati gli sconti fino al 6 ottobre

A condurre la due giorni dedicata a cantanti, attori e logopedisti, il 26 e il 27 ottobre
il tenore e docente accreditato del metodo Rohmert, Marco Mustaro

Sono stati prorogati fino a domenica 6 ottobre gli sconti alla prima fase d’iscrizioni per la settima edizione di “LuccainVoce”, il laboratorio incentrato sul rapporto tra voce ed espressione personale complessa e profonda. Chi si iscriverà entro tale data potrà usufruire di uno sconto del 25 per cento sulla quota di partecipazione al corso d’aggiornamento. Inoltre, gli iscritti all’edizione 2012 potranno godere di un ulteriore ribasso.

La “libertà di parola” è specchio e conseguenza dello stato di libertà interiore. La libertà vocale costituisce una condizione fondamentale allo sviluppo integrale della persona. La voce è libera e sana nella misura in cui è autorizzata a manifestare, nel canto come nel parlato, la ricchezza della nostra personalità: in questo senso la voce non costituisce solo uno strumento di comunicazione ad extra ma è, prima di tutto, segno eloquente del rapporto che scegliamo di stabilire giorno per giorno con il nostro corpo e la nostra interiorità. 

È questa la riflessione alla base del primo corso di aggiornamento “Parola parlata e parola cantata: la voce come luogo d’incontro fra scienza e poesia”, seminario teorico pratico che si svolgerà il 26 e 27 ottobre a Lucca, nella sala dell’Arcivescovato, organizzato dall’associazione “LuccainVoce” grazie al patrocinio e al sostegno del Comune di Lucca, della Provincia di Lucca, della Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca e della Fondazione Banca del Monte di Lucca e con il patrocinio dell’Istituto Musicale Luigi Boccherini, di Voce Artistica e di VoiceArt.

Il laboratorio, che si rivolge particolarmente a chi si confronta con la voce artistica sia a livello amatoriale che professionale come cantanti, insegnanti di canto, attori e logopedisti, sarà tenuto dal Maestro Marco Mustaro, tenore e insegnante abilitato di Metodo Funzionale della voce di Gisela Rohmert, che durante l’edizione 2012 con il suo intervento ha suscitato tanto interesse fra i partecipanti. L’anno scorso la stessa Gisela Rohmert, ideatrice di questo metodo conosciuto in tutto il mondo, è stata eccezionalmente ospite e relatrice all’interno del convegno. Durante il corso sarà svolto un lavoro pratico interattivo tra il docente e i corsisti, che saranno coinvolti in prima persona.

La quota per partecipare al seminario è di 160 euro,ma fino al 6 ottobre è possibile iscriversi pagando 120 euro. Inoltre, i partecipanti all’edizione 2012 potranno usufruire di un’ulteriore riduzione di 10 euro. Le iscrizioni sono aperte fino alla mattina del 26 ottobre. Per informazioni e per consultare il programma: www.luccainvoce.net, e sulla pagina Facebook Lucca-in-Voce.

Related posts

Questo sito utilizza cookie tecnici ed analitycs. Potrebbero inoltre essere installati cookie di terze parti. Proseguendo la navigazione accetti la policy del sito. Per ulteriori informazioni clicca sul link predisposto. Info | Chiudi