Header ad
Header ad
Header ad

“DAGLI ENIGMI DEL CIELO AGLI ARCANI DELLA TERRA”

1° Convegno sugli oggetti volanti non identificati
e sui misteri delle antiche civiltà.

Un evento nuovo nel suo genere, per la città di Pontedera, dove per la prima volta, si parlerà di vita aliena, d’importanti casi di Ufologia e di Paleoastronautica (la disciplina che studia le presunte visite aliene che può aver avuto il pianeta Terra nel lontano passato) il tutto con autorevoli relatori di fama nazionale ed internazionale.

Sabato 5 Ottobre 2013 ore 15.30 – 24.00

A Pontedera, presso la sala U.T.E. in via della Stazione Vecchia,
di fronte alla Biblioteca Comunale.

Il grande fascino che questi argomenti sempre esercitano, le immagini ed i documenti che verranno proiettati, nonché la serietà dei ricercatori-relatori ospiti all’evento, sono elementi che preannunciano un appuntamento di grande interesse per l’intera collettività di Pontedera dai giovani ai meno giovani.

I lavori saranno aperti dal dottor Roberto Pinotti, massima autorità internazionale in ambito ufologico, nonché fondatore del Centro Ufologico Nazionale.
Seguirà l’intervento del noto ricercatore Moreno Tambellini, autore dei libri di successo: “Alieni in Italia” e “Ufo e alieni in Italia”.

Alle 18:30 è previsto l’intervento dell’ingegner Fabio Bachini che tratterà l’argomento:
“Cosmogonia del sistema solare: i sumèri la sapevano lunga 6000 anni fa”.
Il convegno quindi riprenderà dopo la pausa cena, alle ore 21, con la conferenza del noto architetto Giuseppe Ferlenga che presenterà quelle che sembrerebbero proprio essere le prove inedite dell’esistenza di nuove importanti camere segrete, all’interno della Piramide di Cheope, argomento trattato nel libro “Architetture non terrestri” che verrà presentato in anteprima in quest’occasione.

Seguirà la conferenza dell’architetto Silvia Cipriani che ha teorizzato quelli che sembrerebbero essere stati due manufatti un tempo presenti nel Giardino dell’Eden.

Concluderà la giornata il pontederese Daniele Pavone, ricercatore indipendente che negli ultimi anni ha condotto interessanti e serie investigazioni di oggetti volanti non identificati.
Pavone, per merito della sua passione, ha ideato questo primo Convegno Ufologico nella città di Pontedera ed esporrà, durante il suo intervento, interessanti casi della zona.

SINTESI DEL PROGRAMMA E BREVI NOTE BIOGRAFICHE DEI RELATORI

15:30 – Presentazione dell’evento e saluto delle autorità presenti

16:00 1° relatore: Dott. Roberto Pinotti (Firenze)
Segretario Generale C.U.N.

Laureatosi in Scienze politiche, il dott. Roberto Pinotti ha svolto attività di pubblicista dal 1975, collaborando con diverse riviste su articoli relativi agli UFO.
Fin dal 1960 si è dedicato alla ricerca di ogni possibile documentazione o informazione sulla fenomenologia UFO.
Ha fondato, nel 1967, il “Centro Ufologico Nazionale” (CUN) di cui è stato più volte presidente e di cui è portavoce.
Possiede uno degli archivi europei più vasti e documentati sul fenomeno e, dal 1967, in rappresentanza del CUN, ha partecipato ad innumerevoli programmi radiofonici e televisivi.
E’ direttore della rivista “Ufo International Magazine” il più autorevole organo d’informazione nazionale sulle tematiche ufologiche.
Ha al suo attivo migliaia di articoli e ben 37 opere divulgative a carattere ufologico, molte delle quali tradotte anche all’estero.
E’ considerato uno dei maggiori ufologi internazionali ed in suo onore gli è stato intestato nel “Minor Planets Catalogue” l’asteroide PINOTTI 12470-1997BC9 scoperto il 13 gennaio 1997 dall’astrofila Maura Tombelli del Gruppo Astrofili di Montelupo Fiorentino.

17:00 – 2° relatore: Moreno Tambellini (Lucca) Consigliere nazionale C.U.N. e Presidente del G.R.U. SHADO DI LUCCA

Fondatore nel 1971 del Gruppo Ricerche Ufologiche SHADO, di cui riveste a tutt’oggi la carica di presidente, Moreno Tambellini è autore di due importanti libri sulla fenomenologia Ufo: “Alieni in Italia” (Edizioni Mediterranee 1996) e “Ufo e Alieni in Italia, tecnologia, armi e apparati” (Edizioni
Mediterranee 2012).
Tambellini è considerato ad oggi uno dei maggiori ufologi d’Italia.
Attualmente ricopre la carica di Consigliere Nazionale presso il C.U.N. (Centro Ufologico Nazionale).
Durante il suo intervento tratterà l’interessante argomento: Il CONTATTO E’ POSSIBILE?…

18:00 – Pausa caffè, 30 minuti circa

18:30 – 3° relatore: Ing. Fabio Bachini (Pontedera) Ricercatore Indipendente

Laureato in Ingegneria Elettronica a Pisa con indirizzo in telecomunicazioni, già docente di scuola media superiore nonché libero professionista, si è interessato fin dai primi anni ‘70 di argomenti riguardanti l’astronomia, l’astrologia, l’arte, le religioni, la storia antica e la mitologia greco-romana con particolare riferimento alle interpretazioni ed alle giustificazioni che scaturiscono da quella branca che viene chiamata “archeologia spaziale”.
In possesso di una notevole quantità di materiale che tratta i temi sopra indicati, da anni si produce in conferenze e presentazioni aventi lo scopo di informare e dimostrare – se possibile – che alcuni punti di vista, pur non rientrando nei cosiddetti canoni ufficiali, possono essere degni di attenzione, se non addirittura di credibilità, al pari di quelli che la scienza ufficiale (e non solo questa) ci propone.

19:30 – Pausa cena

21:00 – 4° relatore: Dott. Giuseppe Ferlenga (Verona) Ricercatore Indipendente

Laureato in Architettura a Venezia, il dott. Giuseppe Ferlenga è considerato ad oggi, uno dei maggiori esperti in ambito internazionale di scienza gnomonica (una branca dell’astronomia).
E’ coautore dei libri: “I misteri del cielo”, edito da Demetra nel 1998, e “Cronache Ufo”, Lampi di Stampa 2010.
Negli ultimi 9 anni, applicando le proprie conoscenze in architettura, è giunto a formulare le inedite teorie esposte nel libro “Architetture non terrestri”.
Durante il Convegno l’autore esporrà al pubblico i documenti che dimostrerebbero come all’interno della Grande Piramide di Cheope vi siano degli altri vani segreti oggi celati; vani che, se confermati, sono destinati a far riscrivere alcune importanti pagine della storia ufficiale.

21.45 – 5° relatore: Dott.sa Silvia Cipriani (Verona) Ricercatrice Indipendente

La dottoressa Silvia Cipriani si è laureata in Architettura a Venezia con indirizzo di “restauro e conservazione del patrimonio storico-architettonico”.
Si è poi specializzata negli enigmi delle antiche civiltà ed in tematiche legate alla paleoastronautica.
Parteciperà quindi, in qualità di relatrice, a varie edizioni del Convegno Ufologico Toscano Città di Lucca.
E’ coautrice del libro “Architetture non terrestri” e durante il Convegno di Pontedera illustrerà al pubblico un’inedita teoria che porta ad ipotizzare che all’interno del Giardino dell’Eden ci fossero in realtà due edifici che, nel corso della storia ed il susseguirsi delle traduzioni, sono stati confusi con i ben noti:
“Albero della vita” e “Albero della conoscenza del bene e del male”.

22:30 – 6° relatore: Daniele Pavone (Pontedera) Ricercatore Indipendente

Perito in elettronica e telecomunicazioni, Daniele Pavone è da sempre appassionato di scienza e dell’insolito ed ha realizzato, nel 2005 assieme a Simone Giusti, il portale ufologico “UFO Network”.
Il sito in pochi anni è diventato un punto di riferimento per appassionati e ricercatori del settore, facendo registrare ad oggi un totale di circa 586.000 visite.
Pavone è stato poi relatore in alcuni convegni d’ufologia di carattere nazionale e nel 2010 firma, in qualità di coautore, il libro Cronache Ufo per conto della Casa Editrice Lampi di Stampa.
Nella sua relazione, Daniele Pavone tratterà l’interessante investigazione del materiale ricevuto attraverso le più particolari segnalazioni ricevute in questi ultimi anni.

Per informazioni:
daniele@ufonetwork.it

Sito di riferimento: www.ufonetwork.it

INGRESSO LIBERO

Related posts

Questo sito utilizza cookie tecnici ed analitycs. Potrebbero inoltre essere installati cookie di terze parti. Proseguendo la navigazione accetti la policy del sito. Per ulteriori informazioni clicca sul link predisposto. Info | Chiudi