Header ad
Header ad
Header ad

21 settembre 2013 Convegno Ufo a Lucca

Si rinnova anche quest’anno, a Lucca, l’annuale appuntamento con il “Convegno Ufologico Toscano ‘Città di Lucca’” giunto alla tredicesima edizione. La location è quella dell’Auditorium “Pia Casa”, in via S. Chiara n°6, all’interno della cinquecentenaria cerchia muraria lucchese conosciuta come le mura di Lucca, e si terrà sabato prossimo 21 settembre dalle ore 14.30 alle ore 24. Questa importante manifestazione che negli anni è passata da carattere locale/regionale a quello nazionale, è patrocinata dal Comune di Lucca e organizzata dallo storico G.R.U. SHADO di Lucca in collaborazione con il Centro Ufologico Nazionale. All’evento che porta il titolo: “Ufo Contatto Imminente?” parteciperanno numerosi relatori tra i quali medici, ricercatori, ingegneri e coordinatori regionali provenienti da molte zone dell’Italia. Moderatore sarà Moreno Tambellini, responsabile del G.R.U. SHADO di Lucca, Consigliere Nazionale del CUN e responsabile della strumentazione scientifica e coordinatore della Sezione Applicazioni Sperimentali.
Dopo la pausa cena interverrà il noto sociologo e ricercatore aerospaziale di fama internazionale Dott. Roberto Pinotti, segretario generale del Centro Ufologico Nazionale. Durante la kermesse ufologica ci saranno proiezioni di immagini e video inediti e presentati gli ultimi due libri degli studiosi e ricercatori il lucchese Moreno Tambellini ed il veneziano/fiorentino d’adozione Roberto Pinotti.

Il libro di Moreno Tambelli uscito per le Edizioni Mediterranee: “Ufo e alieni in Italia – tecnologia, armi e apparati” con la prefazione di Roberto Pinotti, presenta decine di avvistamenti avvenuti in Italia dal 1929 ai giorni nostri e l’aggiornamento dei casi di incontri ravvicinati di terzo tipo dal 1943 ad oggi, andando a completare la casistica del precedente volume: Alieni In Italia (del 1996). Schemi, disegni tecnici, ricostruzioni dettagliate, disegni originali dei testimoni, foto e altre curiosità. L’autore ha tentato ancora una volta di sdrammatizzare il fenomeno, di per sé abbastanza intricato e controverso, proponendo con questo tipo di catalogo una facile guida, aperta a quanti siano disposti a un approccio più “rilassato” e, perché no, anche “ironico”, all’annoso problema degli avvistamenti degli oggetti volanto non identificati e degli incontri ravvicinati con gli alieni, attenendosi rigorosamente alle descrizioni espresse dai vari testimoni e recensite su riviste e libri specializzati, seguendo laddove è possibile gli stessi disegni rilasciati dai testimoni stessi. Moreno Tambellini è nato a Lucca nel 1958. Nel 1971 fonda assieme ad un paio di amici il Centro Ricerche Ufologiche Shado. Il gruppo Shado, da oltre 40 anni, realizza mostre fotografiche, conferenze, convegni, inchieste, sperimentazione sul campo, collabora con la storica Sezione Ufologica Fiorentina (Suf) a suo tempo curatrice delle rubriche ufologiche de Il Giornale dei Misteri ed i più importanti gruppi italiani di studio sui fenonemi aerei anomali ed oggetti sottomarini sconosciuti.

locandina convegno ufo a lucca 2013Invece il lavoro di Roberto Pinotti s’intitola: “Ufo: oltre il contatto – Prospettive e scenari di un incontro epocale” per la Oscar Mondadori. Dopo quasi sette decenni e un milione di casi documentati, di cui circa 200mila raccolti in un database internazionale, ufficiale e schiacciante, molti governi europei, latinoamericani e asiatici, non escludono oggi che la questione UFO esista, mentre sia la Chiesa che la scienza contemplano l’esistenza di civiltà aliene avanzate. Pinotti affronta da sociologo e da studioso di livello mondiale gli scenari conseguenti, che coinvolgono politica, economia e finanza, difesa, intelligence, tecnologia, religione, ricerca storico-archeologica, fenomeni psichici e rapporti psicosociali. Roberto Pinotti (Venezia 1944) sociologo, politologo e giornalista scientifico, è stato ricercatore aerospaziale, nonché consulente del SETI, (l’Ente radioastronomico per la ricerca di civiltà extraterrestri). Direttore responsabile delle testate: “Ufo” e “Archeomisteri”. Co-fondatore in Italia nel 1967 del Centro Ufologico Nazionale, è considerato uno dei massimi esperti di UFO, tradizione, protostoria e fenomeni insoliti. Membro dell’Accademia delle Scienze di San Marino autore di oltre quaranta titoli a carattere saggistico in Italia e all’estero.
Per informazioni sul convegno: Tambellini 335.5264232, o e-mail:
grupposhado@virgilio.it.

(maurizio rossi segretario G.R.U. )

Related posts

Questo sito utilizza cookie tecnici ed analitycs. Potrebbero inoltre essere installati cookie di terze parti. Proseguendo la navigazione accetti la policy del sito. Per ulteriori informazioni clicca sul link predisposto. Info | Chiudi