Header ad
Header ad
Header ad

Dall’1 al 4 agosto l’81^ Sagra Pascoliana

Domenica al Passo delle Forbici si celebra l’81ma Sagra Pascoliana dedicata a Mariù

Dall’1 al 4 agosto l’Appennino ricorda Giovanni Pascoli, Mariù e gli amici del poeta

Per tutto agosto a Castiglione c’è la mostra su Giovanni Pascoli

 L’Appennino crocevia di storia, poesia e cultura, ricorda Giovanni Pascoli, la sorella Mariù, Alfredo Caselli, padre Ermenegildo Pistelli, Gabriele Briganti e altri amici e studiosi del poeta. Per tutto il mese di agosto, il Comune di Castiglione Garfagnana, in collaborazione con la Pro Loco e con il sostegno della Fondazione Banca del Monte di Lucca, ospiterà nel Palazzo Comunale la mostra “Giovanni Pascoli nel Borgo Medievale”, con una ricca documentazione di immagini storiche sul tema pascoliano, di dipinti di Sandra Rigali e con alcuni lavori vincitori del concorso internazionale “Il tempo della Poesia”, promosso durante l’anno scolastico appena concluso dalla Fondazione Banca del Monte di Lucca.

Questi gli altri eventi in programma:

Giovedì 1 agosto alle 18 nella piazza di San Pellegrino in Alpe verrà posta una targa a ricordo di quel luogo, in cui gli amici del poeta si riunivano con i Padri Scolopi di Firenze che lì trascorrevano il periodo estivo. Alle 18,30 la cerimonia si sposterà in località Al Pradaccio (San Pellegrino), dove la dottoressa Sara Moscardini terrà la relazione “Il rapporto di amicizia ed epistolare fra Alfredo Caselli e Mariù”.

Sabato 3 agosto alle 21 al Casone di Profecchia, avrà luogo la “Lettura Pascoliana”. A condurre la serata, con momenti poetici e musicali, sarà il professor Pietro Paolo Angelini.Sagra Pascoliana_1938

Domenica 4 agosto a partire dalle 10 al Casone di Profecchia avrà luogo l’81ma Sagra Pascoliana del Passo delle Forbici con il saluto delle autorità e la presentazione del volume di Pietro Paolo Angelini “La Sagra Pascoliana del Passo delle Forbici” a cura dell’architetto Pietro Luigi Biagioni. È dal 1932 che ogni anno, nella prima domenica di agosto, al Passo delle Forbici si celebra la Sagra, quale punto di incontro ideale fra le due patrie di Pascoli: l’Emilia Romagna e la Toscana. Dal 1933 al 1939 la presenza della sorella del poeta, Mariù, fu particolarmente significativa e per questo, ricorrendo il sessantesimo della sua morte, questa edizione sarà a lei dedicata.

Durante la mattinata sarà celebrata al Passo delle Forbici la messa solenne accompagnata dal coro “Jiubileum Jazz chorus” diretto dal maestro Piero Gaddi. La festa sarà allietata dal gruppo bandistico “Le giovani note” di Chiozza diretto da Debora Pioli.

Related posts

Questo sito utilizza cookie tecnici ed analitycs. Potrebbero inoltre essere installati cookie di terze parti. Proseguendo la navigazione accetti la policy del sito. Per ulteriori informazioni clicca sul link predisposto. Info | Chiudi