Header ad
Header ad
Header ad

Otto Maria Krämer a Camaiore in un concerto dedicato all’improvvisazione

Prosegue il XVIII Festival Organistico “Città di Camaiore”

Otto Maria Krämer a Camaiore in un concerto dedicato all’improvvisazione
Mercoledì 24 luglio alla Badia di San Pietro, ore 21,15

In un concerto dedicato interamente all’improvvisazione, sarà Otto Maria Krämer il protagonista mercoledì 24 luglio alle 21,15 alla Badia di San Pietro del prossimo appuntamento del Festival Organistico “Città di Camaiore. La XVIII edizione del Festival Organistico “Città di Camaiore” è stata realizzata dall’associazione musicale “Marco Santucci” con il sostegno della Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca e della Fondazione Banca del Monte di Lucca.

Otto Maria KraemerKrämer, direttore di musica e organista della chiesa di San Pietro e Paolo a Straelen in Germania nonché apprezzato compositore, è noto soprattutto per la ricerca di nuovi suoni che riesce a fondere con le forme tradizionali della musica d’organo. A Camaiore eseguirà tre suite française in omaggio a Clerambault, Couperin e Chapuis e una quarta partita interpretata da un tema scelto dal pubblico.

Il Festival Organistico “Città di Camaiore” prosegue fino al 28 agosto con ospiti di livello internazionale. Il prossimo appuntamento sarà domenica 28 luglio alle 21,15 alla Badia di San Pietro con Rudolf Kelber Kantor e organista della Hauptkirche St. Jacobi ad Amburgo.7

L’ingresso è di 5 euro. Per informazioni:  info@camaioreorganfestival.it

Related posts

Questo sito utilizza cookie tecnici ed analitycs. Potrebbero inoltre essere installati cookie di terze parti. Proseguendo la navigazione accetti la policy del sito. Per ulteriori informazioni clicca sul link predisposto. Info | Chiudi