Header ad
Header ad
Header ad

Enogastronomia e storia: a Chiusi torna “Alla Corte del Conte”

Domenica 21 luglio in programma la rievocazione storica al Santuario

Enogastronomia e storia: a Chiusi torna “Alla Corte del Conte”

sabato 20 luglio atmosfera medievale nel centro storico di Chiusi della Verna

Arezzo ,18 luglio 2013 – I giorni 20 e 21 luglio il centro storico di Chiusi della Verna e il santuario francescano della Verna faranno da sfondo a due appuntamenti all’insegna delle tradizioni locali e storiche di questo antico territorio.

Sabato 20 luglio dalle ore 20 il piccolo e caratteristico centro storico Chiusi della Verna si animerà di un’atmosfera tipicamente medievale. Un percorso gastronomico itinerante intercalato in un’atmosfera tipicamente medievale tra dame, messeri giocolieri e musiche medievali. Lungo il percorso sarà possibile assaporare i piatti tipici del tempo che fu e bere del buon vino, ammirare spettacoli di giocoleria, meravigliarsi tra i banchi degli antichi mestieri medievali o entusiasmarsi di fronte ai feroci combattimenti di guerrieri, il tutto intercalato in un’atmosfera suggestiva animata da musiche medievali.

La manifestazione anticipa la rievocazione storica del giorno successivo, domenica 21 luglio. L’antefatto storico risale all’8 maggio del 1213 quando, presso il castello di San Leo nel Montefeltro, Francesco d’Assisi ebbe occasione di incontrare il Conte Orlando Cattani del castello di Chiusi in Casentino. Proprio in quell’occasione il conte, colpito dal fascino del fraticello, gli propose di consegnarli in dono il Monte della Verna, se lo avesse accettato.

In occasione dei festeggiamenti dell’Ottavo Centenario del primo incontro tra il Conte e il Santo, la rievocazione storica di Chiusi ricorda il viaggio che il Conte Orlando Cattani, signore del Castello di Chiusi in Casentino, fece nel 1214 con il suo seguito, dal suo castello, di cui oggi rimangono le vestigia, alla foresta della Verna dove, nel frattempo, Francesco d’Assisi era salito per la prima volta a raccogliersi, pregare e fare penitenza. Domenica 21 luglio un ricco corteo, composto da figuranti in abito storico, percorrerà le strade del paese e proseguirà poi risalendo l’antica strada pedonale che conduce al Santuario della Verna. Dal Quadrante davanti alla Basilica il corteo si sposterà poi all’interno della monumentale foresta della Verna dove si potrà assistere al suggestivo incontro tra il conte Orlando e Francesco “Per gli amici ed i nemici questo monte era il mio vessillo, ora è tuo…E nelle tue mani questo vessillo sarà visto e portato molto più lontano, fino al limitare del mondo”.

Due manifestazioni, quelle del 20 e 21 luglio che fondono insieme tradizioni enogastronomiche locali e vita medievale da una parte, importante memorie e tracce di un passato storico dall’altra.

Informazioni percorso enogastronomico “Alla Corte del Conte”:

ANIMAZIONE E SPETTACOLI FISSI E ITINERANTI:

Li Armigeri del Girifalco“, combattimenti, spadaccini medievali itineranti e stanziali

Compagnia de “I tre Leccardi“, musica e spettacoli itineranti e poi stanziali alla taverna

Associazione Storica “Quelli del Ponte“, oltre 20 banchini ricostruzione mestieri medievali lungo il percorso

Massimo Giuntini e Raffaello Simeoni, cornamusa Irlandese e Canto. Massimo Giuntini polistrumentista con il cuore celtico (Ha collaborato con Whisky Trail, Modena City Ramblers della prima ora, Ductia, oltre a numerose e prestigiose collaborazioni), il cantante e polistrumentista Raffaello Simeoni, fondatore dei Novalia, oggi componente dell’Orchestra Popolare Italiana.

Festa Magica“, composta da 4 elementi che faranno spettacoli fissi e itineranti di giocoleria

Apertura della Corte dalle ore 20,00 ingresso P.zza Arturo Checcacci.

Prezzo ingesso €.15,00.

Minori anni 15: €.10,00

Minori di anni 10: ingesso gratuito

Programma Rievocazione Storica “La Donazione del monte della Verna a Francesco d’Assisi”, Edizione Speciale Ottavo Centenario:

Partenza della corte ore 14,30 circa P.zza dei Caduti, il corteo muoverà a piedi sflilando per le vie del paese ed arriverà alla Verna passando per l’antica mulattiera.

Arrivo alla Verna ore 16,30 circa

Spettacolo degli sbandieratori e musici di Arezzo

Incontro tra il Conte e Francesco d’Assisi nel suggestivo bosco della Verna.

PARTECIPERANNO:

Sbandieratori e Musici di Arezzo

I Cavalieri d’Etruria

Per informazioni

Sito web: www.chiusidellaverna.info;

Indirizzo e-mail: corteo.laverna@virgilio.it

Oppure Podesteria di Michelangelo: 0575599357; posta@michelangelo.it

Related posts

Questo sito utilizza cookie tecnici ed analitycs. Potrebbero inoltre essere installati cookie di terze parti. Proseguendo la navigazione accetti la policy del sito. Per ulteriori informazioni clicca sul link predisposto. Info | Chiudi