Header ad
Header ad
Header ad

Radio Bruno estate 2013. Sabato 20 luglio a Marina di Pietrasanta.

Marina di Pietrasanta –  dalle 21:00

Radio Bruno estate 2013. Sabato 20 luglio

Ingresso gratuito

E’ Marina di Pietrasanta il luogo scelto per la quarta e ultima tappa del tour musicale più atteso dell’estate; il palco di Piazza avrà il mare e il famoso pontile alle proprie spalle, una scenografia unica per l’evento più atteso dell’estate.

Sul palco si avvicenderanno:

  • Blue
  • Malika Ayane
  • Stadio
  • Paolo Belli & Big Band
  • Annalisa Scarrone
  • Antonio Maggio
  • Bianca Atzei
  • Marco Ligabue
  • Niccolò Bossini

Sarà la frizzante e bellissima Melita Toniolo ad affiancare la voce della sera di Radio Bruno Enzo Ferrari nella conduzione della serata.

Il Radio Bruno Estate è organizzato e prodotto da Radio Bruno in collaborazione con il Comune di Pietrasanta e FM Group, che sul palco sarà presente con una performance live del Vitasnella.

“Come Amministrazione – afferma il vice Sindaco e assessore al Turismo, Luca Mori – siamo onorati di ospitare per la seconda volta a Marina di Pietrasanta questo importante tour di Radio Bruno. Un appuntamento estivo che sa riunire intorno alla musica giovani e famiglie, con le tendenze del momento, ma con uno sguardo sempre attento alla tradizione musicale italiana. Il nostro intento è quello di promuovere il nostro territorio e quale miglior veicolo se non la musica può rispondere a questo scopo?”

Il RadioBruno Estate sarà trasmesso in diretta radiofonica da Roberto Trapani e Barbara Pinotti con le interviste esclusive ai protagonisti a cura di Laura de Vitis. Si potrà ascoltare anche in streaming attraverso il  portale www.radiobruno.it.

L’organizzazione del RadioBruno Estate è come sempre affidata a Leonello Viale e Clarissa Martinelli che, insieme al Presidente di Radio Bruno, Gianni Prandi, curano anche i cast delle serate.

“Il Radio Bruno Estateè una festa – spiega Prandi -, la scenografia offerta da Marina di Pietrasanta è unica. Il nostro intento è regalare un appuntamento che possa garantire una serata di allegria a un pubblico eterogeneo, fatto di giovani e famiglie”.

Partnerdi Radio Bruno per garantire la gratuità dell’evento è Grissin Bon, azienda leader nella produzione e commercializzazione di prodotti da forno.

La sede toscana di Radio Bruno, con una redazione giornalistica e un ufficio pubblicità autonomi, si trova a San Miniato, località Ponte A Egola.

 


 

Malika Ayane è diventata in pochi anni uno dei nomi femminili di punta della musica italiana.
Nata a Milano nel 1984 da madre italiana e padre marocchino, fin da bambina si è rivelata un talento nel canto. L’abbiamo ascoltata con il suo primo singolo, “Sospesa”, nel 2008 e si è distinta immediatamente per la particolare timbrica vocale e l’originalità. Nel 2009 il suo primo Festival di Sanremo con la splendida “Come Foglie”, scritta da Giuliano Sangiorgi dei Negramaro; tra le collaborazioni più prolifiche, anche quella con il cantautore Pacifico. Ha già all’attivo diversi album; con “E se poi” si è classificata quarta alla scorsa edizione del Festival di Sanremo. Da qualche settimana è in programmazione anche a Radio Bruno la sua canzone per l’estate, un’ intensa reinterpretazione di “Che cosa hai messo nel caffè?”. Malika regalerà a Marina di Pietrasanta tre canzoni, “Tre cose”, “E se poi”e “Che cosa hai messo nel caffè?”, la sua canzone per l’estate.

Paolo Belli, classe 1962, è un personaggio istrionico: quando sul palco c’è lui, c’è festa. Fondatore dei Ladri di Biciclette, ha collezionato già un gran numero di album da solista, è stato co-conduttore di fortunati programmi del sabato sera sulla Rai (Torno Subito e Ballando con le stelle) e al seguito della carovana del Giro d’Italia come commentatore. Amico storico di Radio Bruno, ha consolidato il legame dopo i drammatici terremoti del maggio 2012 collaborando a diversi progetti messi in campo dalla radio, su tutti il grande concerto evento Teniamo Botta del 3 luglio 2012 a Modena e la partita della Nazionale Italiana Cantanti contro il Teniamo Botta Team a novembre 2012. Nell’ottobre scorso Paolo Belli ha pubblicato la sua autobiografia:”Sotto questo Sole, come mi è successo tutto quello che mi è successo”, edita da Aliberti editori. Sul palco di Marina regalerà il suo pop swing insieme alla Big Bandche lo accompagna in tour e ascolteremo il nuovo singolo, Senti che rombo.

Stadio: Gaetano Curreri, Giovanni Pezzoli, Andrea Fornili, Roberto Drovandi. Sono gli Stadio, una delle band italiane più longeve. Sono degli Stadio alcune delle più belle ballate d’amore italiane: da Ballando al buio a Ti mando un bacio a Vorrei. Curreri è un vero e proprio scopritore di talenti. Fu lui a convincere Vasco Rossi a esibirsi per la prima volta in pubblico imbracciando solo una chitarra e fu sempre lui a capire le potenzialità di Luca Carboni. Nel 2012, per festeggiare i 30 anni di carriera degli Stadio, è uscito 30 I NOSTRI ANNI seguito da un tour. Ascolteremo a Marina anche la splendida Sorprendimi.

Bianca Atzei: si intitola La paura che ho di perderti il nuovo singolo della cantante milanese 26enne Bianca Atzei, scritto dal leader dei Modà, Kekko Silvestre, che vanta anche la partecipazione di Maurizio Solieri, storico chitarrista di Vasco Rossi. Una ballad soul-blues in cui le capacità vocali e interpretative di Bianca si esprimono al massimo, con struggente potenza.
Bianca canta dall’età di 8 anni. Ha studiato molti anni per sviluppare e migliorare la propria timbrica, così distinguibile e calda, ed è cresciuta ascoltando due icone del pop mondiale quali Whitney Houston e Mariah Carey, ma da alcuni anni si è avvicinata al blues e al soul, riscoprendo Aretha Franklin e Billie Holiday e soprattutto apprezzando il percorso artistico di Joss Stone e di Adele.

Antonio Maggio: lo abbiamo lasciato sul palco dell’Ariston mentre la giuria lo decretava vincitore della 63° edizione del Festival di Sanremo nella Sezione Giovani. Incantò e divertì il pubblico con il brano Mi Servirebbe Sapere e il suo esilarante ritornello. Sono passati mesi da allora. Mesi costellati da esibizioni live, incontri con i fan e, ciliegina sulla torta, un disco d’oro. Il suo album Nonostante Tutto è stato molto apprezzato. Stiamo parlando del salentino Antonio Maggio, classe 1986, ex membro degli Aram Quartet, vocal band vincitrice della prima edizione di X Factor.
“Per me questo disco rappresenta l’inizio di una nuova vita artistica – racconta Antonio Maggio – Un grande banco di prova”.

Annalisa: laureata in fisica, Annalisa detta Nali ha da sempre passione e talento per il canto. Dopo alcune esperienze nell’ambito musicale con due band, è divenuta nota come cantante solista nel 2011, partecipando alla decima edizione del talent show Amici di Maria De Filippi dove si è classificata seconda nella Categoria canto, vincendo il Premio della critica. Successivamente partecipa nella categoria Big del Festivaldi Sanremo 2013, classificandosi 9ª con il singolo Scintille. Ad oggi, dopo la realizzazione solista di tre album in studio e nove singoli, la FIMIcertifica le sue vendite complessive per più di 110.000 copie. Nel corso della sua carriera ha ricevuto diversi riconoscimenti tra cui: un Wind Music Awards, un Premio Lunezia, due Premi della Critica giornalistica e due Premi Videoclip Italiano. La sua canzone per l’estate si intitola A modo mio.

Marco Ligabue: dopo oltre dieci anni di storia con i Rio, Marco Ligabue inizia l’avventura solista con un nuovo album, Mare dentro, anticipato dai due singoli Ogni piccola pazzia e La differenza.
Marco, che vive fra Correggio e Alghero insieme alla compagna Melania e alla piccola Viola di 5 anni, si racconta con un disco intimista ed evocativo, ispirato a uno dei suo amori più grandi: il mare, che ritroviamo non solo nella musica, ma anche nelle immagini del video del singolo Ogni piccola pazzia.
Marco Ligabue e la sua nuova band, composta da Jonathan Gasparini alla chitarra, Alessandro Maria Ferrari al basso e Jacopo Tini alla batteria, saranno tutti sul palco del Radio Bruno Estate di Modena.

Niccolò Bossini: classe 1978, reggiano, suona la chitarra con Ligabue dal 2005, ma è impegnato anche nella carriera da solista. “Non si sceglie” è il nuovo singolo che anticiperà un album ancora in piena lavorazione e di cui è prevista l’uscita nel prossimo autunno.

Blue: iniziano la loro carriera nel 2001, vendendo più di 15 milioni di copie, vincendo due BRIT Awards e collocando i loro album e singoli nelle migliori posizioni delle classifiche inglesi e straniere.
Il loro primo singolo è stato All Rise, seguito da Too Close, If You Come Back e Fly By II.
Nel 2002 esce il secondo album One Love, contenente una partecipazione di Elton John, con il quale hanno inciso una seconda versione di Sorry Seems to Be the Hardest Word; l’album contiene anche i brani U Make Me Wanna e One Love.
Nel 2003 esce il terzo album, Guilty, contenente 3 singoli: Guilty, Bubblin’ e Breathe Easy.
Nel 2004 i Blue pubblicano Best of Blue con i loro brani più famosi e l’anno successivo tornano con una versione italiana di Only Words I Know e pubblicano 4 ever Blue, in versione standard e in edizione limitata riservata ai fans italiani.
Dopo una pausa di riflessione la loro reunion viene ufficializzata nel 2011: la BBC li sceglie per rappresentare il Regno Unito all’Eurovision Song Contest 2011, al quale parteciperanno con il brano I Can, che è stato presentato l’11 marzo nel programma The Graham Norton Show.
A ottobre 2012, il gruppo conferma tramite la pagina ufficiale che il titolo del loro quarto album sarà Roulette. Il giorno 4 gennaio 2013 esce Hurt Lovers, primo singolo del nuovo album, includendo anche il singolo I Can. Non molto tempo dopo esce l’album completo.

Related posts

Questo sito utilizza cookie tecnici ed analitycs. Potrebbero inoltre essere installati cookie di terze parti. Proseguendo la navigazione accetti la policy del sito. Per ulteriori informazioni clicca sul link predisposto. Info | Chiudi