Header ad
Header ad
Header ad

Serata omaggio a Giovanni e Maria Pascoli con Sergio Rubini

“E mi affaccio all’altana, che bella piccola America!”

10 agosto Castelvecchio Pascoli  – Serata omaggio a Giovanni e Maria Pascoli

Così Giovanni Pascoli descriveva la Valle del Serchio nell’articolo “Meditazioni d’un Solitario italiano. Un paese donde si emigra”, pubblicato su periodico Argentino “La Prensa” nell’estate 1908.

E all’Argentina sarà dedicato il primo degli Omaggi alla Cultura dei Popoli della Terra, che inaugurerà una serie di tributi alle Nazioni che hanno accolto i nostri emigranti e che inevitabilmente si sono legate alla storia del nostro paese.

Il fenomeno dell’emigrazione colpì il Poeta, che per primo ne parlò, in un’epoca in cui gli altri intellettuali ignoravano l’esodo dei loro concittadini o -peggio- se ne vergognavano.

I brani eseguiti durante la serata, saranno di Astor Piazzolla uno dei più grandi musicisti argentini, figlio di emigranti: la madre era di Villa Collemandina, in Garfagnana.
Programma della serata:
Sergio Rubini legge Giovanni Pascoli.

Musiche di Astor Piazzolla eseguite da Q5 Tango:

JUANJO MOSALINI:     BANDONEON

VINCENZO ALBINI:      VIOLINO

MICHELE PAPERINI:    PIANOFORTE

GUGLIELMO CAIOLI:    CONTRABBASSO

ADRIAN FIORAMONTI:  CHITARRA ELETTRICA

BALLERINI:

MARGARITA KLURFAN

WALTER CARDOZO

Inizio serata ore 21.15

Ingresso: 20 euro

Informazioni e prenotazioni:

info@fondazionepascoli.it
0583 766503 / 3487505767

Related posts

Questo sito utilizza cookie tecnici ed analitycs. Potrebbero inoltre essere installati cookie di terze parti. Proseguendo la navigazione accetti la policy del sito. Per ulteriori informazioni clicca sul link predisposto. Info | Chiudi