Header ad
Header ad
Header ad

Pierino e il Lupo e il Carnevale degli animali al Boccherini

Giovedì 30 maggio: Pierino e il Lupo di Prokofiev e il Carnevale degli animali di Saint-Saëns

La stagione culturale “Boccherini OPEN” dell’Istituto Musicale “L. Boccherini”, ormai affermatasi come una delle iniziative musicali di spicco della città di Lucca, rinnova ancora la sua proposta di importanti produzioni artistiche e ospiti di grande levatura, grazie all’appuntamento di giovedì 30 maggio alle ore 21 con Pierino e il Lupo di Sergej Prokof’ev e il Carnevale degli animali di Camille Saint-Saëns, che saranno messi in scena nell’Auditorium di Piazza del Suffragio.

Protagonista della serata il noto attore Elio Pandolfi che, accompagnato dall’Orchestra dell’Istituto Musicale “Boccherini” diretta dal maestro GianPaolo Mazzoli, sarà la voce narrante che ci condurrà nelle vicende di Pierino e degli altri personaggi. La peculiarità di questa interpretazione della celebre fiaba musicale sarà l’allestimento del tutto esclusivo e originale a cura dell’artista lucchese Alessandro Sesti, il quale ha firmato la regia e realizzato la scenografia.

«Nel nostro spettacolo – spiega Sesti – Pierino, il Lupo e tutti gli altri personaggi si presenteranno in… cartone e ossa: come dei veri e propri “cartoni animati” i personaggi si vedono, si muovono, agiscono. La scelta registica si è rivelata anch’essa divertente ma alquanto impegnativa nel rapportare le azioni con la tempistica musicale e collegare i molti passaggi scenici dove gli attori-mimi non sono semplici “supporti” delle sagome ma interagiscono con loro e tra loro e con il narratore stesso che diventa parte attiva nel seguirne le azioni». I movimenti scenici saranno curati da La Cattiva Compagnia, gruppo teatrale lucchese che da oltre quindici anni si dedica al teatro di prosa, di strada e di figura (burattini e spettacoli per ragazzi).

La serata proseguirà con l’esecuzione del Carnevale degli animali di Camille Saint-Saëns. Questa volta, a fianco dell’Orchestra del “Boccherini”, potremo apprezzare le coreografie ideate e realizzate da Sara Vannelli: attraverso l’associazione dei vari stili di danza al carattere di alcuni dei brani musicali, la coreografia si farà portavoce dell’ironia, della fluidità e delle caratteristiche esteriori degli animali rappresentati in musica.

L’intero spettacolo sarà ripetuto per le scuole elementari sabato 1 giugno alle ore 10 in occasione dell’OPEN DAY dell’Istituto Musicale “L. Boccherini”.

Ingresso libero.

Related posts

Questo sito utilizza cookie tecnici ed analitycs. Potrebbero inoltre essere installati cookie di terze parti. Proseguendo la navigazione accetti la policy del sito. Per ulteriori informazioni clicca sul link predisposto. Info | Chiudi