Header ad
Header ad
Header ad

Il barocco protagonista alla Sagra Musicale Lucchese

Contemporanei a confronto: il barocco protagonista alla Sagra Musicale Lucchese
Sabato 11 maggio alle 21,15 nella Chiesa di San Pietro Somaldi

Ingresso libero

Contemporanei a confronto: un viaggio italo-tedesco da Bach a Händel passando per Scarlatti e Zipoli”. Prosegue con questo concerto, sabato 11 maggio alle 21,15 nella Chiesa di San Pietro Somaldi con Mirco Cristiani all’oboe e Andrea Trovato all’organo, il programma della Sagra Musicale Lucchese, fondata e organizzata da Comune di Lucca, Provincia di Lucca e Arcidiocesi di Lucca, prestigiosa quanto longeva manifestazione di musica sacra nate dall’idea di Don Emilio Maggini, che ne è stato direttore sino alla sua scomparsa, e diretta oggi dal Maestro Luca Bacci.

Durante la serata, a ingresso gratuito, Cristiani e Trovato eseguiranno una selezione di 13 brani tratti dalle composizioni di Johann Sebastian Bach, Georg Friedrich Händel, Domenico Zipoli e Domenico Scarlatti. La potenza e la suggestiva bellezza della musica di questi compositori, tutti attivi a cavallo tra il Seicento e il Settecento durante l’epoca d’oro dell’età barocca, è caratterizzata dalle influenze e dal particolare dialogo tra lo stile italiano e tedesco.

Palcoscenico del concerto sarà la duecentesca chiesa di San Pietro Somaldi dove trova spazio al suo interno, oltre a una serie di dipinti seicenteschi, un organo risalente al 1687 costruito da DomenicoCacioli. Lo strumento protagonista del concerto oggetto di numerosi interventi di ampliamento e restauro è stato suonato da Antonio e MichelePuccini, rispettivamente bisnonno e padre di Giacomo e mantiene intatta l’altissima qualità dei registri di flauto, voce umana e ripieno.

facciata San Pietro SomaldiMirco Cristiani si è diplomato in oboe all’istituto musicale “Pietro Mascagni” di Livorno e nel 1998 è diventato primo oboe dell’orchestra del Festival Pucciniano di Torre del Lago; dal 2010 insegna oboe al liceo musicale “Augusto Passaglia” di Lucca. Andrea Trovato si è diplomato al Conservatorio “Luigi Cherubini” di Firenze in pianoforte, organo e composizione artistica. Vincitore di prestigiosi premi nazionali e internazionali, tra i quali il Torneo Internazionale di Musica, è docente di pratica pianistica e lettura della partitura presso l’istituto musicale “Pietro Mascagni” di Livorno.

Il programma della cinquantesima edizione della Sagra Musicale Lucchese prosegue domenica 26 maggio alle 21,15 nella Chiesa dei Servi con il concerto “Omaggio a Boccherini” dei solisti dell’orchestra da camera “Luigi Boccherini” di Lucca e con la partecipazione del soprano Elizabeth Norberg – Schulz.

Il concerto è a ingresso gratuito.

Per informazioni: 340.30.42.039; www.sagramusicalelucchese.it;

Facebook: https://www.facebook.com/SagraMusicaleLucchese

Related posts

Questo sito utilizza cookie tecnici ed analitycs. Potrebbero inoltre essere installati cookie di terze parti. Proseguendo la navigazione accetti la policy del sito. Per ulteriori informazioni clicca sul link predisposto. Info | Chiudi