Header ad
Header ad
Header ad

A Capannori “Ville in fiore-Sognando La California”

‘Ville in fiore-Sognando La California’: l’11-12 e il 18-19 maggio aprono i giardini di otto dimore storiche con tanti eventi

CAPANNORI – Fiori, piante, essenze, si sposano con l’arte, i prodotti della terra, l’artigianato di qualità, gli antichi mestieri, negli splendidi giardini di otto dimore storiche capannoresi: La Casa Gialla, S. Martino in Colle; Palazzo Bove, S. Gennaro, Palazzo dei Buonvisi, S. Gennaro, Villa Gambaro, Petrognano, Villa Lazzareschi, Camigliano, Villa Mazzarosa, Segromigno in Monte, Villa Pierotti –Bagneschi, Guamo, Villa Tani, Pieve San Paolo. Villa Reale e Villa Torrigiani nel periodo della manifestazione apriranno al pubblico i propri giardini.

E’ ‘Ville in fiore – Sognando La California’’ la nuova manifestazione promossa dal Comune, nell’ambito di ‘Estate in villa’, con la quale si vuole promuovere ulteriormente l’eccezionale patrimonio storico, architettonico e naturalistico delle ville capannoresi che costituisce un vero e proprio ‘unicum’.
Nel cuore della primavera, l’11-12 e 18-19 maggio, i visitatori potranno ammirare,  con ingresso libero, piante rare e tradizionali per orto e giardino, ma anche olivi secolari, aceri giapponesi, ortensie,  rose e piante da frutto e visitare mostre mercati con oggetti di artigianato di vario genere, nonché fare degustazioni di prodotti tipici come vino, olio, miele e altri prodotti a chilometri zero. Un posto di rilievo l’avrà l’arte con una mostra di pittura del Sei e Settecento Lucchese a Villa Tani e la mostra dello scultore Achille Pardini a Villa Lazzareschi, dove la notissima azienda ‘Statuaria Arte’ della famiglia Vanelli, specializzata nella lavorazione del marmo di Carrara, allestirà una mostra di sculture nel giardino e un’esposizione di oggettistica  nella limonaia.
In occasione di questo bell’evento primaverile i giardini di Capannori si ‘gemelleranno’ con i giardini della California, con una simbolica diretta streaming con il Consolato italiano di San Francisco che andrà in onda da Villa Tani su Dì Lucca sabato 11 maggio.
La manifestazione è stata presentata  stamani (sabato) a Villa Lazzareschi con una conferenza stampa alla quale hanno preso parte il sindaco, Giorgio Del Ghingaro, l’assessore al turismo Maurizio Vellutini, Alessandra Giussani Lazzareschi di Villa Lazzareschi, Domenico Tani in rappresentanza dei proprietari delle ville.
“Le ville stanno diventando sempre più il perno del turismo a Capannori – ha detto Del Ghingaro – attraendo ogni anno tanti visitatori provenienti dall’Italia e dall’estero. Nel 2012, a differenza di altri comuni della nostra provincia, Capannori ha visto aumentare del 6% le presenze turistiche e ciò significa che sul territorio c’è una buona offerta turistica e culturale che grazie anche a iniziative come ‘Ville in Fiore’ siamo determinati ad arricchire ulteriormente”.
“Le ville sono i gioielli del nostro territorio – ha detto, l’assessore al turismo, Maurizio Vellutini – in grado di attrarre molti visitatori grazie alla loro bellezza architettonica, agli splendidi giardini e al contesto unico in cui sono inserite. E proprio per valorizzare questa straordinarie dimore che è nata ‘Ville in fiore’ una manifestazione davvero molto ricca di eventi che credo sarà in grado di calamitare l’interesse di molte persone. A fare la parte del leone sarà la botanica, ma saranno presenti anche l’arte e le eccellenze del territorio con un probabile ritorno anche per il tessuto economico locale. Ringrazio i proprietari delle ville per la loro fondamentale collaborazione e il Consorzio di Bonifica e Acquapur per il loro sostegno”.
Domenico Tani in rappresentanza dei proprietari delle Ville ha illustrato gli eventi salienti dell’iniziativa, che nei giorni scorsi è stata promossa sugli Champs Elisee a Parigi e che  sabato prossimo si gemellerà simbolicamente con la California attraverso una diretta streaming con un  importante ritorno di immagine.
Nel corso dell’incontro con la stampa è intervenuto anche Luciano Scarselli, esperto di olio, che durante ‘Ville in Fiore’,  terrà  a villa Lazzareschi un seminario di approccio alla conoscenza e degustazione dell’olio extra vergine d’oliva.
Tra gli eventi collaterali da segnalare una novità assoluta,  la possibilità di mini tour in carrozza tra le ville del nord di Capannori con partenza da villa Lazzareschi per villa Gambaro, Tenuta Spadaro, Villa Torrigiani. In programma anche cene speciali e degustazioni presso le seguenti strutture: villa Orsi- Agriturismo alle Camelie, Pieve  di Compito,  Tenuta Gaetano Spadaro, La Chiusa di Nanni a Segromnigno in  Monte, Locanda San Ginese a San Ginese.
Inoltre guide turistiche abilitate proporranno  percorsi e itinerari adatti a tutti i visitatori (le proposte suwww.guidecapannori.wordpress.com). Saranno presenti anche guide ambientali.
Alla manifestazione sarà dedicata anche una pubblicazione di 64 pagine a colori intitolata proprio ‘Ville in fiore- Sognando la California’ che sarà distribuita gratuitamente.
Il programma completo della manifestazione:
La Casa Gialla:  18-19 maggio, dalle 14.00 alle 20.00. Il Giardino Mediterraneo: alberi da frutto, piante aromatiche ed esemplari autoctoni unici, a cura di Paola Favilla (Vivai Marino Favilla). Partecipano : “Principessa della Natura”, erboristerie in Lucca di Antonella Bianchi: infusi, erbe officinali, cosmesi naturale e prodotti biologici.
Domenica 19 maggio:  Degustazione tisane  e presentazione della  “Dieta Zero”. Dalle ore 16.00 alle 18.00: lezioni per realizzare fantasiosi  bouquet e addobbi floreali con fiori recisi e frutta, con Deborah Doroni, florist designer.
Esposizione di opere e decorazioni in stile trompe l’oeil dell’artista Laura Tedeschi. Antonella Loda presenta le sue creazioni di orologi artistici e oggettistica.
Palazzo Bove:11-12 e 18-19 maggio Mostra-mercato: in giardino, esposizione di piante di rose dell’Azienda Agricola Cerchiai Roberto – Castellare di Pescia (PT). Ilbiancoeilrosa: officina eventi wedding planner.  Elena Fabbrini Cake Designer. Rosa Tea: fiori e altro. Dame.fattoamano: cucito creativo. Idea Toscana: cosmetici per il benessere. La tana del ghiro Azienda Agricola. Modah: abbigliamento uomo donna. Ilaria Di Fabio: gioielli. Atelier delle idee: bomboniere e accessori.
Sabato 11 maggio, ore 16.00: dimostrazione di Cupcakes con fiori tenuta da Elena Fabbrini. Domenica 19 maggio, ore 16.00: dimostrazione di Cake Design e arte floreale tenuta da Elena Fabbrini e Rosa Tea.
Palazzo dei Buonvisi  11-12 e 18-19 maggio Mostra Mercato: Società Semplice Agricola Checchi – Castellare di Pescia (PT); Mobil Più: articoli da regalo  Andreini Nilo, Azienda Agricola Tonelli Marco CP Catering: buffet, pranzi e cene. Piccole cerimonie e non solo.
Villa Gambaro 11-12 e 18-19 maggio Mostra mercato di prodotti enogastronomici della Fattoria di Petrognano, del Ristoro delle Colline, del Podere Pianacce e dell’Antica Norcineria di Ghivizzano.  Esposizioni di opere di artisti contemporanei: Ludovica Gambaro di Firenze (incisore, pittrice, illustratrice), Aurora Manfredi di Lucca (pittrice) e Annamaria Buonamici di Lucca (pittrice). Presentazione collezione primavera-estate di maglieria artigianale della stilista Emma Massagli di Lucca.   Domenica 12 e 19 maggio, dalle ore 16.00: degustazione dei prodotti della Fattoria di Petrognano e dei famosi insaccati di Rolando Bellandi dell’Antica Norcineria di Ghivizzano.
Villa Lazzareschi 11-12 e 18-19 maggio Mostra Mercato: Vivaio Piante Frediani: mostra di olivi secolari, aceri giapponesi, ortensie, rose.  Rose Barni Pistoia. Pofferi Luca: agrumi ornamentali in varietà, frutti antichi, vitis vinifera, frutti esemplari, piante lavorate “arte topiaria”, rose antiche a cespuglio e rampicanti. Agribontà: degustazione di creme di frutti al liquore, pane tipico accompagnato da marmellate artigianali, dolci tipici, prodotti a base di peperoncino come pasta e condimenti vari, olio extra vergine.  Bonsai Creativo School – sezione Lucca. Cerimonia del Tè.  Laboratorio della seta: dal baco alla lavorazione del filo a cura di Stefania Maffei – Corte Gloria. Nonsolocotone: Bigiotteria – decorati con un fiore di Tiziana Santini. Fiori e profumi: degustazione sensoriale di profumi a cura di Sara Galantuomini.  Agricoltura Il Frantoio: degustazione di prodotti tipici, miele di vario genere, biscotti. Azienda Agricola Annamaria Selmi di Montecarlo: degustazione di vini. Vino e Spuntino: degustazione di vini e prodotti tipici locali. Le TerreCotte di Elena da giardino e interno Vivaio Lepri: mostra di cipressi toscani, cipressi di Bolgheri, ortellino, piante da frutto, rose, rose rampicanti, rose profumate.  Ferramenta PM: vernici, pitture, utensileria da giardino, mostra dei robot da giardino.  Toscosedie: tutto ciò che serve per abbellire il tuo giardino.  Creazioni Stoffa Zucchero Bontà: creazioni originali ed eleganti di cuscini e cestini fatti a mano e rifiniti con fiori, creazioni di specialità di pasta di zucchero, maccarones, torte fiorite.  Il giardino dello zucchero: piccoli personaggi di zucchero decorati a mano. Dimostrazione sulla lavorazione della pasta di zucchero.  Il mercatino dell’ingegno: creazioni di Virginia, Matilde e Federica della Scuola Media di Camigliano.
Domenica 19 maggio, ore 9.00 – 13.00: Seminario di approccio alla conoscenza e degustazione dell’olio extra vergine d’oliva, guidato dal Dott. Luciano Scarselli.
Villa Mazzarosa: 11-12 e 18-19 maggio Programma mostra mercato: Collezioni di piante rare e tradizionali per orto e giardino a cura del vivaio Marino Favilla. I sapori e aromi di casa Picchi: basilico, erbe aromatiche e peperoncino prodotti dall’Azienda Agricola Picchi. Angolo del Vino: degustazione di vini della Lucchesia a cura della FISAR – delegazione Lucca e Garfagnana.  Angolo dell’Olio: degustazione di olio biologico prodotto dalla tenuta Gaetano Spadaro. Angolo del Miele: a cura del Dott. Francesco Ambrogini. Angolo delle Cose Buone: degustazione di “zuppa in fiore” (87 ingredienti), il pane di Capannori a km zero (farina, biscotti e pane prodotti in loco), insaccati artigianali a km zero.  Angolo della Casa: mostra mercato di oggetti in tessuto creati da Graziella Bertolucci, allestimenti e pannelli decorati realizzati da Laura Tedeschi.
Angolo arredi da giardino: mostra di articoli da giardino a cura di Toscosedie srl. Angolo delle guide turistiche e ambientali, con la presenza di Cheti Madrigali. Angolo Slow Food: pubblicazioni editoriali, con la presenza di una delegazione del “Garden Club di Lucca”.  Angolo dei Bambini: Associazione Naturalmente Bambini, laboratori a cura di Beatrice Berrettoni e Serena Manzani. Per bimbi sotto i tre anni, spazio gioco con angolo morbido.   Domenica 12 e 19 maggio Ore 14.30 – 16.00: Capannori fantastica – materiali di uso quotidiano diventano quadri. Gli elaborati saranno affissi con premiazione dei bimbi partecipanti. Ore 16.30 – 18.00: I miei fiori – composizioni di materiale riciclato.
Villa Pierotti-Bagneschi:  11-12 e 18-19 maggio. Campagna amica, le eccellenze agricole: a cura di Villa Pierotti – Bagneschi Agriturismo con possibilità di acquistare in loco salsa di pomodoro canestrino, zucchini sott’olio, vino, olio e altre prelibatezze.  Campagna amica, yogurt e formaggi freschi,  a cura dell’Azienda Agricola Baisi Stefano.
Campagna amica, i fiori di Marsili, a cura dell’Azienda Agricola Marsili Alfredo.
Il Giardino degli Antichi Frutti: mostra di piante d’agrumi, frutti, frutti antichi e frutti minori con possibilità di acquistare  le  piante in loco a cura di Pofferi Luca Vivai e Piante. Profumo di Gelsomino: mostra di piante da giardino con possibilità di acquistare le piante in loco  a cura di Pofferi Luca Vivai e Piante. Prodotti della Terra Toscana e Lucchesi, Azienda specializzata in produzione e vendita di prodotti tipici agro-alimentari toscani e lucchesi, anche on line. Possibilità di degustazioni e acquistare in loco  a cura di Agribontà. Degustazione Olfattiva e mostra di profumi per ambiente,  fragranze  legate al nostro territorio, ispirate dai vini più famosi della Toscana, e alcune dedicate alle nostre acque. A cura di Di VinoEsSenza. Vivaio della Camelia Azalea e tanto altro… mostra di piante con possibilità di acquistare le  piante in loco  a cura di Alessandra Di Ricco. Il Libro in Fiore: mostra di Libri ad oggetti fiori ed ambiente con possibilità di acquistare in loco a cura di Marco Affinati.  Il Paesaggio e le sue Pitture: mostra di quadri a cura di Barbara Nicolosi. La Scuola in Villa: mostra delle piante floreali e del vino barriccato con possibilità di acquistare in loco a cura dell’Istituto Tecnico Agrario di Mutigliano. Aspettando la Festa della Sorgente, a cura dell’Associazione La Sorgente.  L’aia degli antichi mestieri:  il Corbellaio: cesti fatti a mano da Gino Mei, I Fiori di Emanuela, l’impagliatore di Sedie a cura di Roberto Foggiarini, le granate fatte a mano da Fabio Paoli, l’intagliatore di Legno Giovanni Balducci, Attrezzi Agricoli di legno in miniatura fatti da Diodato, il Tornitore di Legno Massoni Paolo (11 e 18 maggio). Sabato 11 e 18 Maggio: degustazioni a cura dell’Istituto Tecnico Alberghiero di Pisa. Domenica 12 e 19 Maggio dalle 16.00 alle 18.00: Laboratorio Creativo per Bambini: il Didò Alimentare e le sue creazioni a cura di  Barbara Nicolosi. Domenica 12 Maggio: Sapori e Tradizioni Lungo L’Acquedotto Nottolini: Visita Guidata al Acquedotto Nottolini e all’Azienda Agricola di Villa Pierotti – Bagneschi Agriturismo con degustazione finale. Per informazioni e prenotazione www.emozioneambiente.it. Domenica 19 Maggio, dalle 15.00 alle 18.00: Agricoltura Sostenibile, illustrazione del utilizzo degli insetti utili all’impollinazione  a cura  del Agraria Natali.
Villa Tani 11-12 e 18-19 maggio: Stands di floricoltura e artigianato. Degustazioni di prodotti tipici enogastronomici del territorio. Esposizione di alcuni momenti della pittura lucchese del Seicento e Settecento. Per il Seicento, opere di Pietro Paolini, Girolamo Scaglia, Simone del Tintore, Paolo Bianucci, Domenico Ferrucci. Per il Settecento, opere di Giovanni Marracci, Domenico Brugieri, Domenico Lombardi, Francesco Gibertoni. La mostra sarà inaugurata  sabato 11 maggio alle ore 17.00.
Domenica 12 maggio 2013: figuranti della Belle Epoque e auto d’epoca. Domenica 19 maggio 2013: passeggiata con abiti della collezione primavera-estate dello stilista lucchese Piero Ricci.
Per informazioni  Ufficio Marketing Territoriale tel 0583 428588 , www.comune,capannori.lu.it.

Related posts

Questo sito utilizza cookie tecnici ed analitycs. Potrebbero inoltre essere installati cookie di terze parti. Proseguendo la navigazione accetti la policy del sito. Per ulteriori informazioni clicca sul link predisposto. Info | Chiudi