Header ad
Header ad
Header ad

In Anteprima Nazionale GabbiaNo ovvero “Dell’amar per noia”

 Al Colombo di Valdottavo una personalissima riscrittura del testo di Checov

In Anteprima Nazionale GabbiaNo ovvero “Dell’amar per noia”

l’amore come diversivo, sabato 4 maggio alle ore 21

Sabato 4 maggio alle ore 21, approda al Colombo di Valdottavo, in anteprima nazionale, lospettacolo GabbiaNo, riscrittura del testo di Anton Checov che amplifica la claustrofobia del testo originale. Per la regia di Woody Neri, La compagnia Vanaclu Colombo di Valdottavo, già protagonista di numerose ed importanti commedie su tutto il territorio nazionale, riduce i personaggi ad otto e decontestualizza l’azione in un tempo ed un luogo astratto pur mantenendo trama e dinamiche checoviane.

L’impianto scenico ruota intorno ad una piscina gonfiabile, reminiscenza di fanciullesche vacanze da cortile, a simboleggiare un lago. Un luogo che tutti descrivono come incantevole, ma che appare più come uno scantinato industriale, un rifugio antiatomico, una prigione, una Gabbia dove i detenuti/personaggi trascorrono la loro personale ora d’aria, la loro vacanza, girandoa vuoto nell’impossibilità mentale e fisica di evadere dalla quotidianità.

Come cani alla catena essi divorano passioni, gelosie, amori; ma tutto ha il sentore dello svago: anche il dolore è inflitto per noia. Si ammazza il tempo. Amare è un diversivo di fronte alla morte. Condannati ad una vita che si limita all’esistere, l’unica possibilità di trovarsi un senso è elevare l’inutile ad essenziale, la chiacchiera a filosofia, l’infatuazione ad amore, il ridicolo a tragedia.

Sul palco Woody Neri, Massimo Boncompagni, Loris Dogana, Liliana Laera, Stefania Medri, Rosario Petix, Marta Pizzigallo, Gioia Salvatori.

La Rete dei Teatri della Valle del Serchio unisce le programmazioni del Teatro Alfieri di Castelnuovo Garfagnana, del Teatro dei Differenti di Barga, del Teatro Accademico di Bagni di Lucca, del Teatro Colombo di Valdottavo e del Teatro Alberto Bambi di Coreglia Antelminelli.

Per info e prenotazioni: teatridellavalledelserchio@gmail.com – cell. 333 73 55 237

il cartellone dei Teatri della Valle del Serchio è consultabile su www.teatrivalledelserchio.it

Related posts

Questo sito utilizza cookie tecnici ed analitycs. Potrebbero inoltre essere installati cookie di terze parti. Proseguendo la navigazione accetti la policy del sito. Per ulteriori informazioni clicca sul link predisposto. Info | Chiudi