Header ad
Header ad
Header ad

LA STORIA DEL DRAGO al Colombo di Valdottavo

Per la Rassegna TEATRO IMPOSSIBILE in scena al Colombo di Valdottavo
LA STORIA DEL DRAGO
Quarto appuntamento al Colombo di Valdottavo di Borgo a Mozzano, con il Teatro Impossibile, rassegna teatrale promossa da un pool di enti e associazioni: Provincia di Lucca, Regione Toscana, Fondazioni bancarie Cassa di Risparmio di Lucca e Banca del Monte di Lucca, sodalizio ‘Teatri della Valle del Serchio’ e associazione ‘Opera Bazar’. 

Martedì 30 aprile alle ore 21, la compagnia VIII Laboratorio mette in scena La storia del drago, commedia su quanto la letteratura ed il teatro possano frenare la violenza ed aprire al dialogo. Sul palco la storia di un ragazzo e della sua lotta per essere integrato nella società dei suoi coetanei. Sarà attraverso la narrazione di una storia fantasy che i compagni di scuola faranno amicizia e supereranno insieme gli ostacoli dell’esistenza e della violenza.

I personaggi, tutti adolescenti e compagni della stessa scuola, si ritrovano sulla piattaforma di un tetto di un condominio dove abita un ragazzo timido, gracile ed emarginato che passa il suo tempo da solo inventando storie fantastiche di draghi e principesse. Il ragazzo sarà costretto ad entrare traumaticamente in contatto con i compagni che arrivano ad uno ad uno sul tetto; prima le ragazze alla moda, sprezzanti ma comprensive, poi i maschi minacciosi pronti a picchiarlo per la sua diversità.

Tutti insieme cominceranno a parlarsi attraverso a “storia del drago”: gli interpreti si parleranno e faranno finalmente amicizia attraverso le parole e le azioni del testo raccontato. Il ragazzo timido, attraverso il suo talento di narratore, riuscirà a stabilire il suo posto nella collettività. 

La rassegna teatrale è stata pensata all’interno del più ampio progetto “Impossibile arte possibile” che – attraverso laboratori teatrali, incontri con attori e organizzatori – punta a favorire la crescita di una cultura della diversità intesa come caratteristica fondamentale di ogni persona e come ricchezza

Teatri della Valle del Serchio unisce le programmazioni del Teatro Alfieri di Castelnuovo Garfagnana, del Teatro dei Differenti di Barga, del TeatroAccademico di Bagni di Lucca, del Teatro Colombo di Valdottavo e del Teatro Alberto Bambi di Coreglia Antelminelli.

Biglietti intero 8 euro; ridotto 5 euro

Informazioni: il cartellone dei Teatri della Valle del Serchio è consultabile sul sito  www.teatrivalledelserchio.it

Related posts

Questo sito utilizza cookie tecnici ed analitycs. Potrebbero inoltre essere installati cookie di terze parti. Proseguendo la navigazione accetti la policy del sito. Per ulteriori informazioni clicca sul link predisposto. Info | Chiudi